Bandiera del Burundi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Drapeau du Burundi
Drapeau du Burundi
Proporzioni2:3
Simbolo FIAVBandiera nazionale
ColoriRGB

     (R:206 G:17 B:38)

     (R:30 G:181 B:58)

     (R:255 G:255 B:255)

UsoBandiera civile e di stato
Adozione27 settembre 1982
NazioneBurundi Burundi

La bandiera del Burundi è stata adottata il 28 giugno 1967.

La bandiera reca una croce di Sant'Andrea bianca che divide il campo in quattro parti, due verdi e due rosse.
Il verde simboleggia la speranza, il bianco la purezza, e il rosso la lotta per l'indipendenza.

Al centro è posto un cerchio bianco che contiene tre stelle a sei punte rosse bordate di verde sistemate in un disegno triangolare, che rappresentano l'unità delle tre principali categorie sociali (amoko) del Burundi: i Batwa, i Bahutu ed i Batutsi.
Le tre stelle rappresentano anche i tre elementi del motto di Louis Rwagasore e del partito Uprona, divenuto poi il motto di tutta la nazione: ubumwe, igikorwa, amajambere: unione, lavoro, progresso.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Vessillologia Portale Vessillologia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di vessillologia