Bandiera dell'Angola

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Bandiera dell'Angola
Bandiera dell'Angola
Proporzioni2:3
Simbolo FIAVBandiera nazionale e bandiera navale nazionale
ColoriRGB

     (R:204 G:9 B:47)

     (R:0 G:0 B:0)

     (R:255 G:203 B:0)

Usocivile e di stato
TipologiaNazionale
Adozione11 novembre 1975
NazioneAngola Angola
Altre bandiere ufficiali
Stendardo presidenzialebandiera Stendardo presidenziale
Fotografia
Angola flag photo

La bandiera dell'Angola è composta da due bande orizzontali di uguali dimensioni. Quella superiore è rossa e rappresenta il sangue versato dagli angolani durante la lotta per l'indipendenza. Quella inferiore è nera e rappresenta l'Africa. Lo stemma giallo al centro raffigura una ruota dentata incrociata con un machete, molto simili a falce e martello, che rappresentano rispettivamente il lavoro industriale e agricolo, e una stella a cinque punte che rappresenta solidarietà e progresso.

Nuova proposta[modifica | modifica wikitesto]

Il 27 agosto 2003, l'organo in carica per la stesura della nuova carta costituzionale angolana ha selezionato i nuovi simboli nazionali (bandiera e inno). La nuova bandiera, non ancora adottata, ha forma rettangolare e misura 180 cm in lunghezza e 120 in larghezza ed è divisa in 5 bande orizzontali: blu-bianco-rosso-bianco-blu. Le bande blu misurano in larghezza 20 cm, le bande bianche misurano in larghezza 10 cm, e la banda rossa centrale ne misura 60. Al centro della banda centrale rossa è rappresentato un sole giallo composto da 15 raggi e 3 cerchi concentrici irregolari, ispirato alle pitture ritrovate nelle grotte di Tchitundo-Hulu. Il blu rappresenta la libertà, la giustizia e la solidarietà; il bianco rappresenta la pace, l'unità e l'armonia; il rosso rappresenta il sacrificio, la tenacia e l'eroismo. Molti angolani non si trovano d'accordo all'adozione di tale bandiera poiché la ritengono priva di un reale significato, contrariamente a quella attuale che ha delle chiare associazioni storiche. Altre opposizioni all'adozione di tale bandiera provengono dalla somiglianza ad altre bandiere già esistenti in particolar modo quella di Costa Rica.

FIAV proposal.svgBandiera proposta nel 2003.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Vessillologia Portale Vessillologia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di vessillologia