Audrey Rose

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Audrey Rose
Titolo originale Audrey Rose
Lingua originale inglese
Paese di produzione USA
Anno 1977
Durata 113 min
Rapporto 1.85 : 1
Genere drammatico
Regia Robert Wise
Soggetto Frank De Felitta
Sceneggiatura Frank De Felitta
Interpreti e personaggi
  • Marsha Mason: Janice Templeton
  • Anthony Hopkins: Elliot Hoover
  • John Beck: Bill Templeton
  • Susan Swift: Ivy Templeton
  • Norman Lloyd: Dr. Steven Lipscomb
  • John Hillerman: Scott Velie
  • Robert Walden: Brice Mack
  • Philip Sterling: Giudice Harmon Langley
  • Ivy Jones: Mary Lou Sides
  • Stephen Pearlman: Russ Rothman
  • Aly Wassil: Maharishi Gupta Pradesh
  • Mary Jackson: Madre di Veronica
  • Richard Lawson: Poliziotto #1
  • Tony Brande: Detective Fallon
  • Elizabeth Farley: Carole Rothman
Doppiatori italiani

Audrey Rose è un film drammatico del 1977 diretto da Robert Wise.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Il 4 agosto 1964 una giovane donna e la sua bambina di 5 anni muoiono in un incidente d'auto. Elliot Hoover, marito e padre delle vittime, conosce successivamente in modo casuale due sensitivi che gli rivelano che sua figlia Audrey Rose si è reincarnata in una bimba di nome Ivy. Incredulo, Elliot lascia la casa ed il lavoro e intraprende un lunghissimo viaggio in india, alla ricerca di risposte.

Al suo ritorno, anni dopo, acquisite conoscenze sul tema della reincarnazione, si mette in contatto con i genitori di Ivy, Bill e Janice Templeton, per spiegare i fatti e per poter conoscere e frequentare la bambina - pur temendo per la sua salute, poiché la reincarnazione è stata immediata alla morte violenta e l'anima non ha avuto il tempo per purificarsi. I Templeton non credono a quanto dichiarato da Elliot e, spaventati, sporgono querela.

Durante il processo verrà condotto un esperimento di ipnosi regressiva che darà ragione a Elliot, ma la bambina, riportata alla vita precedente, rivive il momento dell'incidente, e muore per asfissia prima che i dottori riescano ad intervenire.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema