Assassin's Creed: Revelations (romanzo)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Assassin's Creed: Revelations
AutoreOliver Bowden
1ª ed. originale2011
1ª ed. italiana2012
GenereRomanzo
SottogenereStorico
Lingua originaleinglese
AmbientazioneMasyaf, Costantinopoli
ProtagonistiEzio Auditore
SerieAssassin's Creed
Preceduto daLa crociata segreta
Seguito daAssassin's Creed: Forsaken

Assassin's Creed: Revelations è un romanzo scritto da Anton Gill (con lo pseudonimo di Oliver Bowden), basato sull'omonimo videogioco della Ubisoft[1]. Nel Regno Unito è stato presentato originariamente il 24 novembre 2011 dalla Penguin Books[2]. In Italia è stato pubblicato il 31 gennaio 2012, ed il libro è edito dalla Sperling & Kupfer. In questo romanzo si narrano le vicende di Ezio Auditore a Costantinopoli, oggi Istanbul.

Sul sito ufficiale del gioco è disponibile un file compresso zip contenente un pdf con le prime 10 pagine del libro.

Edizioni[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Assassin's Creed (serie), in Play Generation (Edizioni Master), nº 80, giugno 2012, p. 29, ISSN 1827-6105 (WC · ACNP).
  2. ^ Penguin UK Archiviato l'8 gennaio 2012 in Internet Archive.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]