Antonio Bortoletti

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Antonio Bortoletti
Nazionalità Italia Italia
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Ritirato 1946
Carriera
Giovanili
Dolo
Squadre di club1
1930-1932Dolo0 (0)
1932-1933Triestina4 (0)
1933-1940Milan204 (1)
1940-1943Padova96 (2)
1945-1946Pro Mogliano? (?)[1]
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Antonio Gino Bortoletti (Mirano, 23 gennaio 1910Mirano, 20 gennaio 1990) è stato un calciatore italiano, di ruolo centrocampista.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Mediano, la sua attività sportiva ha inizio con il Dolo, piccola squadra di calcio della campagna veneziana, per poi passare alla Triestina.

Dopo un anno con la squadra alabardata (4 presenze in Serie A), viene acquistato dal Milan dove disputerà sette stagioni di cui una da capitano (nel 1939- 1940), per un totale di 225 partite, 204 in campionato. Passerà al Padova dalla stagione 1940-1941. L'esordio in Serie A avviene il 26 febbraio 1933, in Napoli-Triestina (2-0).

In carriera ha totalizzato 208 presenze in Serie A andando a segno in una sola occasione, nella vittoria interna del Milan contro il Brescia della stagione 1935-1936, e 96 presenze e 2 reti in Serie B.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]