Alessandra Viero

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Alessandra Viero (Sandrigo, 16 aprile 1981[1]) è una giornalista e conduttrice televisiva italiana.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Alessandra Viero si è laureata all'Università di Trento in giurisprudenza con il massimo dei voti, ma ha collaborato con testate giornalistiche locali già prima di completare gli studi. È giornalista professionista dal 2006[2], ha lavorato per il Corriere del Veneto e nell'emittente locale Rete Veneta come conduttrice e inviata del Tg Bassano. Nel 2008 arriva in Mediaset e viene assunta al Tg 4 come inviata e lettrice di agenzie in studio. Dal novembre 2011 è una delle conduttrici di punta di TGcom24, il canale all-news di Mediaset. Dal 4 al 29 giugno 2012 ha condotto su Canale 5 il rotocalco televisivo Pomeriggio Cinque Cronaca, programma curato dalle testate giornalistiche Videonews e News Mediaset, versione estiva di Pomeriggio Cinque. Dopo questa esperienza è tornata ad essere una delle conduttrici di TGcom24, precisamente conducendo, a turno con altri colleghi giornalisti, gli approfondimenti Nuovo Giorno e Pomeriggio, i telegiornali e la rassegna stampa.

L'8 agosto 2012 Mediaset comunica ufficialmente[3] la sua nomina a conduttrice di Domenica Cinque con Alessio Vinci su Canale 5 a partire dal successivo mese di ottobre, ma il successivo 18 settembre Mediaset annuncia[4] la sua sostituzione con Sabrina Scampini[5]. Dal 10 giugno 2013 fa parte della redazione di Studio Aperto, dove realizza vari servizi e conduce il telegiornale delle 12.25 su Italia 1.[6] Dal 4 ottobre 2013 prende il posto di Sabrina Scampini (dapprima in pausa maternità, poi spostata in altre redazioni) nella conduzione di Quarto grado su Rete 4[7] mantenendo comunque la conduzione a Studio Aperto.

Dal 2014 affianca Gianluigi Nuzzi nel nuovo programma estivo di cronaca di Canale 5 Segreti e delitti[8], spin-off di Quarto grado. Nel 2022 conduce alcune puntate di Controcorrente al posto di Veronica Gentili.

Premi e riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Nel corso della carriera ha vinto vari premi, tra cui i seguenti:

  • Nel 2010 ha vinto il premio Penna d'Oca con la seguente motivazione: "per aver affrontato tutti gli aspetti umani ed economici di quei giorni terribili", in riferimento alle alluvioni che hanno colpito il Veneto nel novembre 2010.
  • Nel 2012 ha vinto il premio internazionale dell'informazione "Biagio Agnes" nella categoria Under 35.

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ ODG Veneto consultato in data 11/06/2013 http://www.ordinegiornalisti.veneto.it/
  2. ^ Alessandra Viero telegiornalista, su www.telegiornaliste.com. URL consultato il 12 settembre 2022.
  3. ^ Alessandra Viero a Domenica Cinque con Alessio Vinci Archiviato l'11 agosto 2012 in Internet Archive.
  4. ^ SABRINA SCAMPINI AFFIANCA ALESSIO VINCI NELLA DOMENICA DI CANALE 5, su DavideMaggio.it. URL consultato il 12 settembre 2022.
  5. ^ Qualche giorno dopo il titolo del programma domenicale venne mutato in Domenica Live contestualmente all'affidamento a Vinci e alla Scampini sotto la testata Videonews
  6. ^ Scritto da tuttotv_info, Alessandra Viero passa a Studio Aperto |, su tuttotv.info. URL consultato il 12 settembre 2022.
  7. ^ QUARTO GRADO: ALESSANDRA VIERO SOSTITUISCE SABRINA SCAMPINI, su DavideMaggio.it. URL consultato il 12 settembre 2022.
  8. ^ daniela40, Segreti e delitti: Gianluigi Nuzzi e Alessandra Viero in onda fino al 18 luglio, su TvBlog, 20 giugno 2014. URL consultato il 12 settembre 2022.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]