Albert Guðmundsson

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando il bisnipote, anch'egli calciatore, vedi Albert Guðmundsson (calciatore 1997).
Albert Guðmundsson
Albertgudmusson.jpg
Nome Albert Sigurður Guðmundsson
Nazionalità Islanda Islanda
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Ritirato 1956
Carriera
Giovanili
1938-1941 Valur
Squadre di club1
1941-1944 Valur ? (?)
1944-1945 Rangers ? (?)
1945-1947 Arsenal 2 (0)
1947-1948 Nancy ? (?)
1948-1949 Milan 14 (2)
1949-1951 RC Parigi ? (?)
1951-1956 Nizza ? (?)
Nazionale
1946-1958 Islanda Islanda 6 (2)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Albert Sigurður Guðmundsson (Reykjavík, 5 ottobre 19237 aprile 1994) è stato un calciatore e politico islandese, di ruolo centrocampista.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Iniziò a dare i primi calci al pallone in un'Islanda ancora isolata dal resto del mondo. Dopo la Seconda guerra mondiale, trovandosi a studiare in Scozia, trovò un ingaggio nei Rangers Glasgow per poi passare nelle file dell'Arsenal.

Nel 1947, per problemi di permessi lavorativi, partì per la Francia e venne acquistato dal Nancy. L'anno dopo l'approdo in Italia nel Milan.

Indossò la maglia rossonera solo per una stagione. Nel 1949-1950 tornò in Francia e giocò nel Racing Club de France e nel Nizza fino al 1956 quando, conclusa la carriera sportiva, tornò in patria per intraprendere la carriera politica che lo portò a diventare Ministro dell'Industria negli anni ottanta.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]