Aja Naomi King

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Aja Naomi King

Aja Naomi King (Los Angeles, 11 gennaio 1985) è un'attrice statunitense.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Aja Naomi King è nata nella città californiana di Los Angeles e cresciuta a Walnut.[1] Ha studiato arte teatrale presso la University of California di Santa Barbara e alla Yale University, dove si è esibita in opere celebri come Sogno di una notte di mezza estate, La piccola bottega degli orrori e Angels in America - Fantasia gay su temi nazionali.[2]

Agli esordi della sua carriera, Aja è comparsa in più cortometraggi. Nel 2010, invece, debutta in ambito televisivo in qualità di guest star in Blue Bloods, e più tardi in Person of Interest, The Blacklist e Deadbeat. Nel 2011 ottiene il suo primo ruolo in un film, cioè Damsels in Distress - Ragazze allo sbando. Riceve una maggiore notorietà a partire dal 2012, quando viene ingaggiata per recitare i panni di Cassandra Kopelson nella serie televisiva Emily Owens, M.D., cancellata dopo una sola stagione.[3] Nello stesso anno viene scelta per partecipare al film di genere drammatico Four e, insieme al resto del cast, vince l'Audience Award in occasione del Los Angeles Film Festival.[4][5]

Dal 2014 ricopre il ruolo che l'ha resa famosa in tutto il mondo: infatti è entrata a far parte del cast principale dell'acclamata serie televisiva statunitense Le regole del delitto perfetto, prodotta da Shonda Rhimes e trasmessa da ABC.[6][7] In essa, interpreta il personaggio di Michaela Pratt, uno dei cinque studenti del docente di diritto penale e avvocato difensore interpretata da Viola Davis.[8] L'anno successivo viene distribuita nei cinema statunitensi la pellicola Professore per amore, grazie alla quale Aja ha l'occasione di lavorare accanto ad attori del calibro di Hugh Grant e Marisa Tomei.[9]

Sempre nel 2015, l'attrice è stata scelta come co-protagonista nel pluripremiato film The Birth of a Nation - Il risveglio di un popolo.[10] Esso tratta della rivolta degli schiavi capitanata da Nat Turner e scoppiata nella Contea di Southampton in Virginia nell'agosto 1831 ed è composto da un cast corale che comprende Nate Parker, Armie Hammer, Jackie Earle Haley, Penelope Ann Miller, Gabrielle Union e Aunjanue Ellis. L'interpretazione della King è stata accolta tanto positivamente che Variety l'ha proclamata come «nuova stella emergente»,[11] venendo persino designata come potenziale contendente al Premio Oscar alla miglior attrice non protagonista, anche se non ha ricevuto la candidatura.[12]

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatrici italiane[modifica | modifica wikitesto]

Nelle versioni in italiano dei suoi lavori, Aja Naomi King è stata doppiata da:

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN306386638 · LCCN (ENno2014018005 · WorldCat Identities (ENno2014-018005