Agnese di Navarra

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Regno di Navarra
Casa di Évreux
COA Navarre Evreux Charles II d'Evreux le Mauvais (1332-1387).svg

Filippo III
Carlo II
Carlo III
Bianca
Modifica

Agnese di Navarra, oppure Agnese d'Évreux. Agnés in francese e in catalano, Inés in spagnolo, in aragonese, in basco, in asturiano e in galiziano, Inês in portoghese e Agnes in inglese, in fiammingo, e in tedesco. Agnes in latino (1334[1]castello di Estella, 4 febbraio 1396[2]), principessa di Navarra e contessina di Longueville e d'Évreux, fu contessa consorte di Foix.

Origine[3][4][5][6][modifica | modifica wikitesto]

Era la figlia quartogenita (terza femmina) della regina di Navarra, Giovanna II[7] e di suo marito, Filippo[8], conte di Évreux, Conte d'Angoulême e di Mortain. Bianca era la sorella del re di Navarra Carlo II e della regina consorte di Aragona, Maria moglie del re Pietro IV di Aragona.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

In un documento dell'8 febbraio 1347, il re di Francia, Filippo VI di Valois si impegnava a rinunciare ai diritti sulle terre che avrebbe ceduto ad Agnese (Agnes, fille…de Phelippe jadis roy et de…Jehnne de France royne de Navarre) quando si fosse sposata con Gastone III Febo (Gaston comte de Foix…[filz de] Alliénor de Cominges contesse de Foix).
Agnese allora fu promessa, con un contratto di matrimonio, datato 5 luglio 1348[3] e venne data in moglie al conte di Foix e visconte del Béarn, Gastone III Febo, figlio del conte di Foix e visconte del Béarn, Gastone II di Foix-Béarn e di Eleonora di Comminges, figlia del conte di Comminges, Bernardo VII[3].
Il matrimonio venne celebrato a Parigi, nella chiesa del Tempio, il 5 luglio 1349[3], per cui Agnese divenne contessa consorte di Foix. Il cronista, Arnaldo Esquerrier, del XV secolo, nei suoi scritti riporta il matrimonio tra Gastone III (Mossen Gaston appelat Febus) ed Agnese (Madona Agnes de Navarra)[3].

Dopo che era nato un figlio maschio, Agnese, nel dicembre del 1362, fu ripudiata dal marito, con la scusa del mancato pagamento di una parte della dote pattuita[3].
Dopo essere stata ripudiata, Agnese rientrò in Navarra, presso il fratello, Carlo II di Navarra e passò il resto della vita tra i castelli di Pamplona, Olite ed Estella, dove tra il 1396 ed il 1400 morì[3].

Figli[9][10][modifica | modifica wikitesto]

Agnese diede al marito un solo figlio:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Secondo genealogie mittelalter nacque nel 1337, mentre secondo i Reali di Navarra nacque dopo il 1337
  2. ^ Secondo i Reali di Navarra morì tra il 1396 e il 1400
  3. ^ a b c d e f g (EN) Reali di Navarra
  4. ^ (EN) Capetingi- genealogy
  5. ^ (DE) Giovanna II di Navarra genealogie mittelalter Archiviato il 29 settembre 2007 in Internet Archive.
  6. ^ (DE) Filippo III di Navarra genealogie mittelalter Archiviato l'8 gennaio 2006 in Internet Archive.
  7. ^ Giovanna II era la figlia di Luigi X l'Attaccabrighe (figlio primogenito di Filippo IV il Bello e di Giovanna I di Navarra (figlia secondogenita di Enrico di Navarra e della sua terza moglie Margherita di Borbone-Dampierre, †1256) futuro re di Francia e di Margherita di Borgogna (1290-1315) (figlia di Roberto II di Borgogna, duca di Borgogna e di Agnese di Francia (1260-1325).
  8. ^ Filippo era figlio di Luigi d'Évreux (figlio del re di Francia Filippo III l'Ardito e Maria di Brabante) e di Margherita d'Artois (figlia di Filippo d'Artois e di Bianca di Bretagna)
  9. ^ (EN) Nobiltà tolosana
  10. ^ (EN) Conti di Foix- genealogy

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN44670633 · GND (DE101521324 · BNF (FRcb106265860 (data) · CERL cnp00210068