Re di Navarra

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Escudo del reino de Navarra.png

Casa di Íñiguez (824-905) e Casa di Jiménez (852-1234)[modifica | modifica wikitesto]

Casa di Íñiguez (824-905)[modifica | modifica wikitesto]

Casa di Jiménez (852-1234)[modifica | modifica wikitesto]

Blason Navarre.png
(Sancho II conte di Castiglia 1028-1029; Sancho II re di León 1028-1035; fino al 1035 anche conte di Aragona)

In questo elenco di re della Dinastia dei Jiménez il numerale dei re di nome Garcia riparte da uno (anche per il fatto che si chiamano tutti Garcia Sanchez) trascurando i due primi regnanti, con tale nome, del periodo della Dinastia Íñiguez.
Considerando però che uno dei due primi regnanti, di nome Garcia, apparteneva alla famiglia dei Jiménez vi è qualcuno che elenca i re di nome Garcia partendo dal numerale due.
Infine vi è chi considera i due primi regnanti di nome Garcia e quindi prosegue elencando i re di tale nome partendo dal numerale tre.

Casa di Champagne[modifica | modifica wikitesto]

Armoiries Navarre-Champagne.svg

Capetingi[modifica | modifica wikitesto]

Arms of the Kingdom of France & Navarre (Ancien).svg

Dopo il regno di Filippo I il Bello, i regni di Francia e Navarra restarono uniti sotto Luis Hutin (Luigi l'Attaccabrighe, 1307-1315), cui succedettero, in breve sequenza il figlio, Giovanni I il Postumo i fratelli di Luigi, Filippo II il Lungo e Carlo I il Bello. Alla morte di Carlo (1328), il regno di Navarra fu ereditato Donna Giovanna (Donna Juana), figlia dell'Attaccabrighe, che aveva sposato il conte di Evreux, Filippo (Don Felipe).
Tale successione ebbe due importanti conseguenze: la Navarra venne separata dal Regno di Francia e la sua corona passò alla casa di Evreux.

Durante il regno di questi monarchi (1328 al 1349), si ebbero grandi lotte con il Regno di Castiglia.

Casa di Évreux[modifica | modifica wikitesto]

COA Navarre Evreux Charles II d'Evreux le Mauvais (1332-1387).svg

Successore di Juana e Filippo III fu Carlo II il Malvagio (1349-1387). La pace fu concretizzata durante il regno di Carlo III, detto il Nobile (1387-1425), che realizzò lo splendido Palazzo Reale di Olite e la cattedrale gotica di Pamplona, dove è sepolto insieme alla moglie.
La regina Bianca di Navarra sposò Giovanni II, futuro re di Aragona (1458-1479). Alla sua morte, la corona sarebbe spettata al figlio Carlo (IV), ma passò di fatto al marito Giovanni II.

Trastámara[modifica | modifica wikitesto]

Arms of Aragon-Navarre (Template).svg

Giovanni II decise di dividere alla sua morte (che avvenne nel 1479) i suoi possedimenti tra i figli, dando l'Aragona a Ferdinando il Cattolico e la Navarra ad Eleonora, che morì nello stesso anno e che aveva sposato Gastone IV, conte di Foix. Essendo già morto nel 1460 il loro figlio Gastone, principe di Viana, la corona navarrese passò a Francesco Febo, figlio di quest'ultimo e di Maddalena di Francia.

Casa di Foix[modifica | modifica wikitesto]

Armoiries Navarre Foix.svg

Caterina (sorella di Francesco Febo) sposò nel 1484 Giovanni, duca d'Albert. Così la corona passò a questa famiglia.

Nel 1512, la Navarra (a sud dei Pirenei) fu conquistata da Ferdinando II il Cattolico e poi incorporata (nel 1515) come regno facente parte della corona di Castiglia; da quel momento, fu governata da viceré, come le altre parti del Regno di Spagna e fu anche indicata come Bassa Navarra.

Casa di Albret[modifica | modifica wikitesto]

Armoiries Navarre-Albret.svg

Nel 1548 Giovanna III sposa Antonio di Borbone, duca di Vendôme; il loro figlio Enrico III nel 1589 diventa re di Francia col nome di Enrico IV e primo dei Borbone regnanti su quel paese fino al 1830, mentre il regno di Navarra entra definitivamente a far parte della monarchia francese.

Re di Navarra (1589-1791)[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svg Lo stesso argomento in dettaglio: Borbone di Navarra.
Nome Ritratto Data di nascita Regno Matrimoni Note
Inizio Fine
Blason duche fr Bourbon (moderne).svg Borbone (1589-1792) Blason duche fr Bourbon (moderne).svg
Coat of Arms of France & Navarre.svg
Enrico IV
il Grande
King Henry IV of France.jpg 13 dicembre
1553
2 agosto
1589
14 maggio
1610
(1) Margherita di Valois
nessun figlio (annullato)
(2) Maria de' Medici
tre figli e tre figlie
discendente in linea maschile da Luigi IX;
ugonotto convertito al Cattolicesimo;
assassinato
Coat of Arms of France & Navarre.svg
Luigi XIII
il Giusto
Luis XIII, rey de Francia (Philippe de Champaigne).jpg 27 settembre
1601
14 maggio
1610
14 maggio
1643
Anna d'Austria
due figli
primogenito di Enrico e Maria;
governarono in suo nome:
la Regina Madre (1610-1617),
il Cardinale Richelieu (1624-1642),
il Cardinale Mazarino (1642-1643)
Coat of Arms of France & Navarre.svg
Luigi XIV
il Re Sole
Louis XIV of France.jpg 5 settembre
1638
14 maggio
1643
1º settembre
1715
Maria Teresa di Spagna
tre figli e tre figlie
primogenito di Luigi e Anna;
assunse effettivamente il potere nel 1661, alla morte del Cardinale Mazarino
Coat of Arms of France & Navarre.svg
Luigi XV
il Beneamato
Maurice Quentin de La Tour - Louis XV - WGA12356.jpg 15 febbraio
1710
1º settembre
1715
10 maggio
1774
Maria Leszczyńska
due figli e otto figlie
pronipote di Luigi XIV
Coat of Arms of France & Navarre.svg
Luigi XVI
il Desiderato
Louis XVI of France.jpg 23 agosto
1754
10 maggio
1774
3 settembre
1791
Maria Antonietta d'Austria
due figli e due figlie
nipote di Luigi XV;
il 21 giugno 1791 tentò la fuga con la famiglia;
dovette accettare la costituzione

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]