After (film 2019)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
After
After 2019.png
Josephine Langford e Hero Fiennes Tiffin in una scena del film
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno2019
Durata106 min
Rapporto2,40:1
Generesentimentale, drammatico
RegiaJenny Gage
SoggettoAnna Todd (romanzo)
SceneggiaturaJenny Gage
ProduttoreMark Canton
Produttore esecutivoJonathan Deckter
Casa di produzionePanavision
Distribuzione in italiano01 Distribution
FotografiaAdam Silver
MontaggioMichelle Harrison
Effetti specialiGarrett V. Martin
MusicheMike Sowa
ScenografiaTom Betterton
CostumiAlana Morshead
TruccoLindsay McAllister
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

After è un film del 2019 diretto da Jenny Gage.

È una pellicola sentimentale, basata sull'omonimo romanzo del 2014 scritto da Anna Todd. Il film vede come protagonisti Josephine Langford nel ruolo di Tessa Young, una riservata studentessa universitaria che inizia una relazione turbolenta con il misterioso e complicato Hardin Scott, interpretato da Hero Fiennes Tiffin

Il film è stato distribuito negli Stati Uniti il 12 aprile 2019 da Aviron Pictures. Ha incassato $69,5 milioni in tutto il mondo contro un budget di $14 milioni,[1] ma ha ricevuto molte recensioni negative dalla critica.[2][3] È stato annunciato un sequel per il 2020.[4]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Tessa Young è una giovane studentessa di diciannove anni pronta a intraprendere una nuova avventura iniziando l’Università che ha sempre sognato, la Washington Central University. Farà amicizia con la sua compagna di stanza Steph e con Landon Gibson, un ragazzo che frequenta il suo stesso corso. Tutto però cambierà non appena la ragazza si imbatte in un ragazzo, Hardin Scott, amico di Steph, la quale cercherà di rendere partecipe la sua nuova compagna di stanza invitandola a venire ad una festa con le sue amiche, ma Tessa rifiuta. Il giorno dopo vede Hardin in un bar insieme ai suoi amici, Molly Samuels e Zed Evans. Poco dopo incontra di nuovo Steph in biblioteca e, dopo tante insistenze da parte della ragazza, decide di partecipare alla festa che Steph le propose, in una confraternita. Li incontra gli amici di Steph: Zed, Molly, Jace e, ovviamente, Hardin.

In una partita a Truth or Dare (obbligo o verità), Molly domanda a Tessa se è vergine e la ragazza, imbarazzata non risponde, e il gruppo le chiede di dare un bacio ad Hardin, ma la ragazza rifiuta e se ne va ("non voglio più giocare" afferma). Frustrata, chiama Noah avendo una discussione con il suo ragazzo, dopo di che torna alla festa e si aggira per la confraternita. Vagando nella camera da letto di Hardin, Tessa trova una copia di Wuthering Heights e si imbatte in Hardin, che tenta di baciarla. Nella classe di letteratura, Tessa siede accanto a Landon e inizia un dibattito con Hardin su Orgoglio e pregiudizio. Tessa frustrata dalle intimidazioni del ragazzo decide di non avere a che fare con lui ma Hardin per farsi perdonare la invita ad andare con lui in un lago in cui si scambiano un bacio passionale.

In una partita di Suck and Blow, Jace fallisce di proposito per baciare Tessa, provocando uno scontro tra lui e Hardin. Mentre Noah dorme nel suo dormitorio, Tessa riceve una telefonata da Landon dicendole che Hardin sta distruggendo la casa. La ragazza accorre per calmare Hardin e ubriaco le confessa che suo padre si sposerà con la sua compagna, Karen, madre di Landon. Tessa conforta Hardin e la sera stessa si riconciliano. Il giorno successivo, Tessa torna nel suo dormitorio per andare da Noah, che scopre della sua relazione con Hardin, lasciando così Tessa. I due giovani cominciano una relazione, ma vengono scoperti dalla madre di Tessa, non d'accordo della sua nuova relazione, intimando la ragazza a lasciarlo perché non è un ragazzo raccomandabile.

Nel frattempo Hardin decide di far andare avanti la relazione e propone a Tessa di andare a vivere con lui. La ragazza accetta e la giovane coppia va a convivere. Tessa decide di accompagnare il suo ragazzo al ricevimento di nozze di suo padre e della madre di Landon. Hardin però non sembra contento dell'evento e rivela a Tessa che suo padre non era mai presente e aveva problemi di alcolismo, abbandonando sua madre, violentata da un "amico" del padre. Tessa lo conforta rassicurandolo e i due giovani finiscono per passare la loro prima notte d'amore all'appartamento.

Ma le cose non sembrano andare bene perché Tessa scopre che Hardin continua a parlare con Molly e furtivamente vede un messaggio nello schermo del telefono di Hardin ricevuto da Molly. Lei cerca di affrontarlo, ma lui la allontana e se ne va. Lascia l'appartamento dopo averlo aspettato e lo trova in una tavola calda con Molly, Zed, Steph e Jace. Molly rivela le intenzioni originali di Hardin nel perseguire Tessa, mostrandole un video che ha registrato dopo che Tessa si era rifiutata di baciare Hardin durante il gioco di obbligo o verità. Tessa scopre che Hardin ha inscenato il suo interessamento come una sfida per farla innamorare di lui e rompere subito dopo. Tessa, scioccata e con il cuore spezzato, scappa da Hardin. Lui la segue e cerca di spiegare che era prima che la conoscesse e che il ragazzo si è innamorato veramente. Tessa non crede ad Hardin e torna a casa per riconciliarsi con sua madre e Noah, che la perdonano.

Nelle settimane seguenti, Tessa interrompe i rapporti con Steph e il suo gruppo di amici e si trasferisce in un altro dormitorio. Si concentra sui suoi studi, resta in contatto con sua madre e il suo fidanzato Noah.

Un pomeriggio dopo la lezione di letteratura, la professoressa Soto dà a Tessa il lavoro svolto da Hardin, credendo che il suo saggio riguardasse lei. Mentre Tessa lo legge, torna al lago dove lei e Hardin si sono baciati per la prima volta. Quando Hardin arriva e si siede vicino a lei, egli termina la sua lettera dicendo "Una volta mi hai chiesto chi amavo di più al mondo. Sei tu.".

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2013, la scrittrice Anna Todd ha pubblicato i primi capitoli di una fan fiction intitolata After su Wattpad.[5] La sua storia originale era basata su Harry Styles e Zayn Malik della band One Direction, interpretati come studenti alla Washington State University. La storia segue Tessa Young, una "brava ragazza innocente" che viene coinvolta in una relazione amorosa con il "ragazzaccio" Harry Styles.

Nel giro di un mese, Anna Todd e il suo primo romanzo nella serie di quattro libri, After, avevano 544 milioni di lettori su Wattpad. Anna Todd ha poi ottenuto un accordo editoriale con Simon & Schuster e la serie di romanzi After è stata pubblicata nel 2014.[5] Nella versione pubblicata, il nome del personaggio maschile principale è stato cambiato da Harry Styles a Hardin Scott. I libri hanno attirato l'attenzione dei media e sono diventati un bestseller del New York Times.[6]

Nel 2014, la Paramount Pictures ha acquisito i diritti per adattare After ai cinema.[7] Susan McMartin, che fino a quel momento era sceneggiatore di After, lasciò il progetto a metà del 2017 e i diritti di Paramount Pictures furono interrotti. CalMaple Media e Offspring Entertainment hanno quindi acquisito i diritti per il film After e Tamara Chestna è stata assunta per aggiornare la sceneggiatura di McMartin. Il regista Jenny Gage è stato anche responsabile delle revisioni finali della sceneggiatura.[8]

Mark Canton e Courtney Solomon di CalMaple Media, Jennifer Gibgot di Offspring Entertainment, l'autore Anna Todd, Aron Levitz di Wattpad, Meadow Williams di Diamond Film Productions e Dennis Pelino sono produttori del film. CalMaple, Voltage Pictures e Diamond Film Productions hanno finanziato il film. Swen Temmel, Nicolas Charier, Jonathan Deckter, David Dinerstein, Jason Resnick, Scott Karol, Ian Brereton, Eric Lehrman, Adam Shankman, Brian Pitt e Vassal Benford sono produttori esecutivi.[9] Aviron Pictures distribuirà il film a livello nazionale, con Voltage Pictures che gestirà la distribuzione estera. Il 28 novembre 2017, Anna Todd ha annunciato che Jenny Gage sarebbe stata la regista del film.[10]

Casting[modifica | modifica wikitesto]

L'8 maggio 2018 Julia Goldani Telles e Hero Fiennes Tiffin sono stati scelti per il ruolo principale di Tessa Young e Hardin Scott. Gli attori sono stati scelti dai membri della produzione insieme a Anna Todd stessa, che era presente ai casting, ma non ha preso le decisioni sul casting esclusivamente da sola. Nel luglio 2018 Telles ha annunciato la sua uscita dal film a causa di conflitti di programmazione. Nello stesso mese Josephine Langford è stata scelta per il ruolo di Tessa Young.[11] Successivamente è stato rivelato che una volta che Todd ha visto Langford, "ha capito subito che era Tessa". Pia Mia interpreta Tristan, un personaggio precedentemente maschio nei libri.[12]

Il produttore esecutivo Swen Temmel è stato scelto per il ruolo di Jace. Shane Paul McGhie e Khadijha Red Thunder sono stati scelti rispettivamente come Landon Gibson e Steph Jones; Samuel Larsen interpreta Zed Evans e Inanna Sarkis interpreta Molly Samuels.[13] Inoltre, Meadow Williams è stata scelta come Professor Soto, un altro personaggio precedentemente maschile nei libri. Il 27 luglio, Peter Gallagher e Jennifer Beals furono scelti come Ken Scott e Karen Gibson, padre di Hardin e madre di Landon. Il 30 luglio, Selma Blair e Dylan Arnold sono stati scelti per il ruolo di Carol Young, la madre di Tessa e Noah Porter, il fidanzato del liceo di Tessa.[14]

Riprese[modifica | modifica wikitesto]

Le riprese avrebbero dovuto iniziare a giugno 2018 a Boston, nel Massachusetts.[9] All'inizio di luglio, il produttore Jennifer Gibgot ha confermato che le riprese sarebbero iniziate il 16 luglio 2018 ad Atlanta, in Georgia, poco dopo aver scelto Langford come Tessa.[15] La maggior parte delle scene sono state girate alla Emory University. Le riprese sono terminate il 24 agosto 2018.[16]

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film è stato distribuito a partire dal 12 aprile 2019 negli Stati Uniti da Aviron Pictures,[17] mentre in Italia viene distribuito da 01 Distribution dall'11 aprile 2019.[18] Il trailer è stato pubblicato il 14 febbraio 2019.[18]

Accoglienza[modifica | modifica wikitesto]

Incassi[modifica | modifica wikitesto]

Il film ha incassato $12,1 milioni negli Stati Uniti e in Canada e $55,1 milioni in altri territori, per un totale mondiale di $67,2 milioni, contro un budget di produzione di $14 milioni.[19]

Negli Stati Uniti e in Canada, il film è stato distribuito a fianco di Hellboy, Little e Missing Link e avrebbe dovuto incassare da 3 a 12 milioni di dollari da 2.138 teatri nel suo weekend di apertura.[20] Il film ha guadagnato $2,9 milioni il primo giorno, inclusi $ 550.000 dalle anteprime di giovedì sera. Ha debuttato a $6,0 milioni, finendo ottavo al botteghino.[21] Nel suo secondo fine settimana il film è sceso del 58% a $2,5 milioni, finendo 11º.[22]

Critica[modifica | modifica wikitesto]

Su Rotten Tomatoes, il film detiene una valutazione di approvazione del 18% sulla base di 33 recensioni, con una valutazione media di 3,62/10.[2] Su Metacritic, il film ha un punteggio medio ponderato di 30 su 100, basato su 8 critici, indicando "recensioni generalmente sfavorevoli".[3] Il pubblico intervistato da CinemaScore ha assegnato al film un punteggio medio di "B" su una scala da A+ a F.[21]

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Il film ha vinto un Teen Choice Awards nella categoria "Choice Drama Movie".[23]

Sequel[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: After 2.

Nel maggio 2019, è stato annunciato che era in programma un sequel, con Langford e Fiennes Tiffin entrambi tornano ai loro ruoli, a causa delle riprese che iniziano il 12 agosto dello stesso anno.[4] Il 4 agosto, fu annunciato che Roger Kumble avrebbe diretto il sequel. Il 5 agosto, è stato annunciato che Dylan Sprouse è stato scelto per il ruolo di Trevor.[24] Il 14 agosto, Jon Jackson Hunter fu annunciato per interpretare il giovane Hardin.[25] Il 15 agosto, Charlie Weber, Rob Estes, Louise Lombard, Candice King, Karimah Westbrook e Max Ragone furono annunciati per interpretare rispettivamente Christian Vance, Ken Scott, Trish Daniels, Kimberly Vance, Karen Scott e Smith Vance.[26]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Patrick Hipes, Patrick Hipes, ‘After’ Movie Based On Anna Todd’s YA Books Seals Aviron Pictures Deal, Gets 2019 Release Date, su Deadline, 23 luglio 2018. URL consultato il 20 settembre 2019.
  2. ^ a b (EN) After (2019). URL consultato il 20 settembre 2019.
  3. ^ a b After. URL consultato il 20 settembre 2019.
  4. ^ a b (EN) Nancy Tartaglione, Nancy Tartaglione, Voltage Heats Up ‘After’ Sequel; Josephine Langford & Hero Fiennes Tiffin Returning – Cannes, su Deadline, 19 maggio 2019. URL consultato il 20 settembre 2019.
  5. ^ a b (EN) The "After" Movie Trailer Is Out And People Have A Lot Of Feelings, su BuzzFeed News. URL consultato il 20 settembre 2019.
  6. ^ (EN) Alexandra Alter, Fantasizing on the Famous, in The New York Times, 21 ottobre 2014. URL consultato il 20 settembre 2019.
  7. ^ (EN) Mike Fleming Jr, Mike Fleming Jr, ‘After’ Movie: Paramount Acquires Rights To Wattpad Book By Anna Todd, su Deadline, 16 ottobre 2014. URL consultato il 20 settembre 2019.
  8. ^ (EN) admin, Interview with Screenwriter and Producer Tamara Chestna, su ScreenCraft, 5 aprile 2018. URL consultato il 20 settembre 2019.
  9. ^ a b (EN) Dave McNary, Dave McNary, Julia Goldani Telles, Hero Fiennes Tiffin to Star in Romance ‘After’, su Variety, 8 maggio 2018. URL consultato il 20 settembre 2019.
  10. ^ Wayback Machine, su web.archive.org, 3 dicembre 2017. URL consultato il 20 settembre 2019 (archiviato dall'url originale il 3 dicembre 2017).
  11. ^ (EN) Mike Fleming Jr, Mike Fleming Jr, Josephine Langford Set To Star As Tessa In ‘After,’ Movie Adaptation Of Anna Todd’s YA Phenom Novels, su Deadline, 9 luglio 2018. URL consultato il 20 settembre 2019.
  12. ^ (EN) Jeff Sneider, Exclusive: YouTube Star Pia Mia in Talks to Join Anna Todd's YA Movie 'After', su Collider, 12 luglio 2018. URL consultato il 20 settembre 2019.
  13. ^ Rachael Ellenbogen, ‘After’ Movie Cast: Meet Landon, Steph And Professor Soto, su International Business Times, 19 luglio 2018. URL consultato il 20 settembre 2019.
  14. ^ (EN) Amanda N'Duka, Amanda N'Duka, Selma Blair Set To Co-Star In ‘After’ Film Adaptation, su Deadline, 30 luglio 2018. URL consultato il 20 settembre 2019.
  15. ^ Julia Goldani Telles Drops Out After Movie, Tessa Young, su web.archive.org, 8 luglio 2018. URL consultato il 20 settembre 2019 (archiviato dall'url originale l'8 luglio 2018).
  16. ^ After Movie su Instagram: "Holy crap. IT'S A WRAP 🎬 #AfterMovie", su Instagram. URL consultato il 20 settembre 2019.
  17. ^ (EN) Patrick Hipes, Patrick Hipes, ‘After’ Movie Based On Anna Todd’s YA Books Seals Aviron Pictures Deal, Gets 2019 Release Date, su Deadline, 23 luglio 2018. URL consultato il 17 febbraio 2019.
  18. ^ a b MYmovies.it, After, il trailer italiano del film [HD], su MYmovies.it. URL consultato il 17 febbraio 2019.
  19. ^ After (2019) (2019) - Box Office Mojo, su www.boxofficemojo.com. URL consultato il 20 settembre 2019.
  20. ^ (EN) Box Office Preview: Will 'Hellboy' Get Singed by 'Shazam'?, su The Hollywood Reporter. URL consultato il 20 settembre 2019.
  21. ^ a b (EN) Anthony D'Alessandro, Anthony D'Alessandro, ‘Shazam!’ To Hit $100M Before Friday; ‘Little’ Mighty With $15M+; ‘Hellboy’ Extinguished; ‘After’ Works Overseas – Sunday AM Update, su Deadline, 14 aprile 2019. URL consultato il 20 settembre 2019.
  22. ^ (EN) Anthony D'Alessandro, Anthony D'Alessandro, Lowest Easter Weekend At The B.O. Since 2003 Despite $26M+ Purse Of ‘La Llorona’ – Sunday AM Update, su Deadline, 21 aprile 2019. URL consultato il 20 settembre 2019.
  23. ^ Here Are All the Winners From the 2019 Teen Choice Awards, su Billboard. URL consultato il 20 settembre 2019.
  24. ^ (EN) Anthony D'Alessandro, Anthony D'Alessandro, ‘Cruel Intentions’ Director Roger Kumble Takes On ‘After’ Sequel ‘After We Collided’ Starring Dylan Sprouse, su Deadline, 7 agosto 2019. URL consultato il 20 settembre 2019.
  25. ^ (EN) After Movie, Meet Young Hardin, Jon Jackson Hunter . Welcome to the #After family. #AfterWeCollidedMovie https://www.instagram.com/aftermovie/ (in the stories), su @aftermovie, 2019T11:46. URL consultato il 20 settembre 2019.
  26. ^ (EN) Anthony D'Alessandro, Anthony D'Alessandro, ‘After We Collided’ Rounds Out Cast With Charlie Weber, Louise Lombard, Candice King & More, su Deadline, 15 agosto 2019. URL consultato il 20 settembre 2019.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema