Walter Rudin

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Walter Rudin (Vienna, 2 maggio 192120 maggio 2010) è stato un matematico statunitense.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Rudin nacque in una famiglia di ebrei austriaci, che fuggì in Francia dopo l'Anschluss nel 1938. Quando la Francia si arrese alla Germania nel 1940, Rudin fuggì in Inghilterra e servì la marina britannica per il resto della guerra. Dopo la guerra andò negli Stati Uniti, e conseguì il Ph.D. alla Duke University nel North Carolina nel 1949. Nel 1953 sposò la collega matematica Mary Ellen Rudin; i due vivevano a Madison, Wisconsin, in una casa costruita dall'architetto Frank Lloyd Wright. Si trasferì al MIT e successivamente divenne professore all'università del Wisconsin, diventando poi professore emerito della stessa Università.

Rudin è conosciuto per tre libri di analisi matematica: Principles of Mathematical Analysis ("Principi di Analisi Matematica"), Real and Complex Analysis ("Analisi Reale e Complessa") e Functional Analysis ("Analisi Funzionale",mai pubblicato in italiano). Il primo e il secondo sono affettuosamente chiamati Baby Rudin and Big Rudin, rispettivamente.

Libri[modifica | modifica wikitesto]

  • Principles of Mathematical Analysis.
  • Real and Complex Analysis.
  • Functional Analysis , editore McGraw-Hill, 1º gennaio 1991
  • Fourier Analysis on Groups , editore Wiley-Interscience, 25 gennaio 1990, ISBN 978-0-471-52364-2.
  • Function Theory in Polydiscs, editore W.A.Benjamin,1969
  • Function Theory in the Unit Ball of Cn, editore Springer 2008, ISBN 978354068721

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 108366350 LCCN: n50022458