Volvo Amazon

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Volvo Amazon
Volvo 122 S B2 (15.06.2007).jpg
Volvo Amazon 2 porte
Descrizione generale
Costruttore bandiera  Volvo
Tipo principale Berlina
Altre versioni Station Wagon
Produzione dal 1956 al 1970
Sostituita da Volvo 144
Esemplari prodotti 667.323
Altre caratteristiche
Dimensioni e massa
Lunghezza 4.394 mm
Larghezza 1.620 mm
Altezza 1.505 mm
Massa 1.089 kg
Altro
Assemblaggio Torslanda
Stile Jan Wilsgaard
Auto simili Fiat 1800
Lancia Flavia
Peugeot 403
Note Dati riferiti alla berlina
Volvo P 12106 1960.jpg
Volvo Amazon Berlina 4 porte 1960

La Volvo Amazon è stata una vettura di medio/grandi dimensioni introdotto dalla Volvo Personvagnar nel 1956 per completare la gamma, inserendosi al di sopra della PV544. È stata fabbricata in Svezia, nei pressi di Göteborg, nello stabilimento di Torslanda fino al 3 luglio 1970. È stata la prima Volvo a 4 porte con struttura autoportante e la prima ad offrire le cinture di sicurezza anteriori a 3 punti di serie, nel 1959. È stata presentata col nome Amason, nome che derivava dalle guerriere della Mitologia Greca. La Volvo successivamente modificò il nome in Amazon, usando una trascrizione Britannica, rimasta in utilizzo fino al 1961 quando la Volvo iniziò ad usare le denominazioni a tre cifre. Il nuovo nome era Volvo serie 120.

Design[modifica | modifica wikitesto]

Jan Wilsgaard per il design della Amazon si ispirò principalmente a due modelli: l'Alfa Romeo 1900 e una Kaiser che vide nel porto di Göteborg. Principalmente l'Amazon si caratterizzava per la linea di cintura alta e bombata, le "spalle" larghe e le pinne lievi ma visibili. Queste caratteristiche ispirarono Peter Horbury nella progettazione della Volvo V70.

Station Wagon[modifica | modifica wikitesto]

Amazon Estate della Polizia Svedese

La versione Station Wagon della Amazon è stata presentata allo Stockholm Auto Show del 1962 ed è stata prodotta fino al 1969 in 73.000 esemplari. Aveva il portellone posteriore diviso in due parti: quella superiore si apriva a libro e quella inferiore si ribaltava verso il basso, offrendo una superficie di carico maggiore, e permettendo lo stivaggio di oggetti lunghi e ingombranti. Quando si abbassava la ribaltina la targa rimaneva visibile, poiché si ripiegava. Questa soluzione è stata adottata anche dalla Subaru Baja.

Gamma[modifica | modifica wikitesto]

La Volvo 123 GT

La Volvo Amazon fu la prima Volvo ad usare il sistema di denominazione a tre cifre. Però in patria si chiamò sempre Amazon, mentre la denominazione a tre cifre veniva usata nell'Europa continentale poiché il nome Amazon era già stato registrato dalla fabbrica di motocicli tedesca Kreidler.

  • Volvo 121: la prima a debuttare, montava il motore B16 da 1580 cm³ e 60cv, abbinato ad un cambio manuale a 3 marce. Nell'Agosto 1961 fu sostituito dal motore B18 da 1780 cm³ e 68cv, che derivava dal B16.
  • Volvo 122S: introdotta nel 1958, era la versione sportiva della 121. Montava il motore B16 con due carburatori che forniva 76cv.
  • Volvo Amazon Favorit: debuttò nel 1966, quando la PV544 uscì di produzione. Era la versione semplificata della 121.
  • Volvo 123GT: la versione più sportiva delle Amazon uscì nel 1967 e montava il motore B18 da 130cv della P1800. Si differenziava dalle altre versioni per la dotazione di serie piuttosto ricca, di serie aveva: fari fendinebbia, volante sportivo e sedili totalmente reclinabili.

Attività sportiva[modifica | modifica wikitesto]

Sul finire degli anni '60 l'azienda inglese Ruddspeed iniziò la vendita di 3 diversi kit di potenziamento per la Amazon. Queste vetture a prestazioni incrementate vennero impiegate in diverse competizioni sportive sia su pista che sui percorsi rellistici, ottenendo numerose vittorie e piazzamnti in eventi prestigiosi.[1]

Motori[modifica | modifica wikitesto]

B16[modifica | modifica wikitesto]

Motore B16 B16A B16B
Alesaggio 79,37 mm 79,37 mm
Corsa 80 mm 80 mm
Cilindrata 1580 cm³ 1580 cm³
Compressione 7,4:1 8,2:1
Alimentazione Un carb. Zenith 34VN Due carb. SU H4
Potenza 60cv a 4.500 g/min 76cv a 5.500 g/min
Coppia 81,6 lb.ft a 2,500 g/min 83 lb.ft a 2.500 g/min
Motore utilizzato in 121 122S
Periodo da 9/56 a 7/61 da 3/58 a 7/61

B18[modifica | modifica wikitesto]

Motore B18 B18A type 1 B18A type 2 B18B B18D type 1 B18D type 2 B18D type 3
Alesaggio 84.14 mm 84.14 mm 84.14 mm 84.14 mm 84.14 mm 84.14 mm
Corsa 80 mm 80 mm 80 mm 80 mm 80 mm 80 mm
Cilindrata 1780 cm³ 1780 cm³ 1780 cm³ 1780 cm³ 1780 cm³ 1780 cm³
Compressione 8,5:1 8,7:1 10,1:1 8,5:1 8,7:1 8,7:1
Alimentazione Un carb. Zenith 36VN Un carb. Zenith-Stromberg 175 CD(S) Due carb. SU HS6 Due carb. SU HS6 Due carb. SU HS6 Due carb. SU HS6
Potenza 68cv a 4.500 g/min 75cv a 4.700 g/min 96cv a 5.600 g/min 80cv a 5.000 g/min 86cv a 5.000 g/min 90cv a 5.500 g/min
Coppia 97,5 lb.ft a 2.600 g/min 104,7 lb.ft a 2.300 g/min 106,2 lb.ft a 3.600 g/min 101 lb.ft a 3.000 g/min 101 lb.ft a 3.500 g/min 104,7 lb.ft a 3.200 g/min
Motore utilizzato in 121 121 123GT 122S 122S 122S
Periodo da 8/61 a 12/67 da 8/61 a 9/68 da 8/66 a 7/68 da 8/61 a 8/68 da 8/61 a 8/68 da 8/61 a 8/68

B20[modifica | modifica wikitesto]

Motore B20 B20A B20B B20D
Alesaggio 88.9 mm 88.9 mm 88.9 mm
Corsa 80 mm 80 mm 80 mm
Cilindrata 1990 cm³ 1990 cm³ 1990 cm³
Compressione 8,7:1 9,5:1 9,1:1
Alimentazione Un carb. Zenith-Stromberg 175 CD-2 SE Due carb. SU HS6 Due carb. SU HS6
Potenza 82cv a 4,700 g/min 110cv a 5,500 g/min 100cv a 5,500 g/min
Coppia 115,5 lb.ft a 2.300 g/min 112 lb.ft a 3,500 g/min 105 lb.ft a 3,500 g/min
Motore utilizzato in 121 123GT 122S
Periodo da 8/68 a 7/70 da 8/68 a 8/70 da 8/68 a 7/70

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Volvo Amazon. URL consultato il 03 febbraio 2014.
automobili Portale Automobili: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di automobili