Volvo 7700

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Volvo 7700
VPvolvo7700a.jpg
Vilnius: autosnodato Volvo 7700A
Descrizione generale
Costruttore bandiera  Volvo
Tipo Autobus
Allestimento urbano
Inizio produzione 2004
Altre caratteristiche
Dimensioni e pesi
Lunghezza 12 / 18 m
Larghezza 2,55 m
Altro
Altri tipi Autobus
Versioni autosnodato, ibrida
Concorrenti MAN Lion's City, Mercedes-Benz Citaro, Irisbus Citelis, Scania Omnicity
Syntus Bus.jpg

Il Volvo 7700 è un modello di autobus costruito in Svezia a partire dal 2004 e tuttora in produzione.

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

Dall'aspetto moderno, presenta numerosi vantaggi quali il pianale ribassato, notevole capienza, grandi finestrini, porte rototraslanti, silenziosità e comfort per i passeggeri durante la marcia.

La carrozzeria è realizzata dall'azienda polacca Volvo buses in Polonia.

Versioni[modifica | modifica wikitesto]

Si segnalano la versione:

  • standard (lunghezza 12 metri, 2 assi, 2 porte);
  • articolata (lunghezza 18 metri, 3 assi, 3 porte);
  • ibrida (lunghezza 12 metri, 2 assi, 3 porte).

Per tutte le tipologie ed allestimenti la larghezza è di 2,55 metri.

Presenteta nel 2009 la versione ibrida, che grazie all'apparato I-Sam (alternatore e motorino d'avviamanto integrati), oltre al consumo inferiore, secondo Volvo, di circa un 30%, grazie alla possente coppia del motore elettrico, che aiuta il motore termico, è stato possibili ridurre la cilindrata del motore dagli originari 9 agli attuali 5.

Le batterie sono delle odierne ioni-litio, che permettono oltre ad elevati cicli di carica-scarica e maggiore autonomia, anche un ridotto peso specifico, garanzia di uguale capacità di portata.

L'autobus è inoltre dotato di recupero dell'energia frenante, che, invece di essere dispersa sotto forma di calore, è immagazzinata nelle batterie, assicurando così oltre a partenze in puro elettrico molto silenziose, anche un'ulteriore riduzione dei consumi, con taglio delle relative emissioni inquinanti e CO2 emesse.

La migliore distribuzione dei pesi sulla versione ibrida, dovuta al posizionamento degli apparati elettrici nella parte frontale del bus, consente, nonostante un aggravio di peso di circa 100 kg, il trasporto di 7 passeggeri in più.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

trasporti Portale Trasporti: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di trasporti