Volvo S80

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Volvo S80
Volvo S80 2,9 2002.jpg
Descrizione generale
Costruttore bandiera  Volvo
Tipo principale Berlina 3 volumi
Produzione dal 1998
Sostituisce la Volvo Serie 900
Euro NCAP 4 stelle
Altre caratteristiche
Dimensioni e massa
Lunghezza 4.820 mm
Larghezza 1.830 mm
Altezza 1.498 mm
Passo 2.715 mm
Massa da 1.541 a 1.661 kg
Altro
Stessa famiglia V70
S60
Auto simili Alfa Romeo 166
Audi A6
Mercedes-Benz Classe E
BMW Serie 5
Lancia Thema
Maserati Ghibli
Saab 9-5

La Volvo S80 è un modello di automobile costruito dalla casa automobilistica Volvo, appartenente al segmento delle berline di lusso di Segmento E . È disponibile solamente con carrozzeria berlina, 4 porte e cinque posti, ed è stata presentata nel 1998.

Nel 2000 ha subito un lieve restyling.

Prima serie (1998 - 2006)[modifica | modifica sorgente]

Condivide il telaio con le sorelle V70 ed S60, basata sulla piattaforma chiamata P2 e realizzata interamente da Volvo.

Ne sono stati costruiti 368,000 esemplari[1] e, sottoposta a crash test da parte dell'EuroNCAP nel 2000 è stata classificata tra le auto a 4 stelle.

Motori[modifica | modifica sorgente]

Condivide gran parte dei motori con la sorella station wagon V70.

Modello Tipo Potenza 0–100 km/h Vel. Max. Consumo medio
2.4 20V benzina 170cv 9,0 s 220 km/h 9,1 l/100 km
2.0 20V T5 benzina 226cv 7,5 s 245 km/h 9,3 l/100 km
2.5 T benzina 210cv 7,3 s 235 km/h 9,3 l/100 km
2.9 benzina 196cv 8,9 s 225 km/h 10,8 l/100 km
2.9 T6 24V benzina 272cv 7,2 s 250 km/h 11,3 l/100 km
2.4D 20V diesel 163cv 9,5 s 210 km/h 6,5 l/100 km
2.4 D5 20V diesel 185cv 8,5 s 230 km/h 6,6 l/100 km
2.5 TDI diesel 140cv 10,1 s 200 km/h 6,5 l/100 km

Seconda serie (2006 - )[modifica | modifica sorgente]

Volvo S80 II serie

Il 28 febbraio 2006 viene presentata in anteprima al Salone dell'automobile di Ginevra la seconda serie della S80 che inizia ad essere commercializzata nell'estate. Nel maggio 2009, ha subito un restyling concentrato sui paraurti e sui fari. A giugno 2011 la Volvo S80 ha ricevuto dei piccoli aggiornamenti sia estetici che tecnici: All'interno abbiamo ora nuovi inserti e una plancia molto simile a quella della S60. Fuori i cambiamenti sostanziali si limitano a nuovi indicatori di direzione a Led. In quanto ai motori il D5 ora ha 215 CV e il D3 consuma meno. Infine il city safety è di-serie e nel pacchetto di assistenza alla guida ora è disponibile il Pedestrian Detection.

Motori[modifica | modifica sorgente]

Modello Tipo Potenza 0–100 km/h Vel. Max. Consumo medio
2.0 benzina 146cv 10,9 s 205 km/h 12,0 km/l
2.5 T benzina 200cv 7,7 s 235 km/h 10,9 km/l
1.6 T4 benzina 180cv 8,5 s 220 km/h 15.2 km/l
2.0 T benzina 203cv 7,9 s 235 km/h 12,7 km/l
2.0 T5 benzina 241cv 7,5 s 245 km/h 12,7 km/l
3.0 T AWD benzina 285cv 6,9 s 250 km/h 8,9 km/l
3.0 T6 AWD benzina 305cv 6,7 s 250 km/h 10,1 km/l
3.2 AWD benzina 245cv 7,2 s 245 km/h 8,9 km/l
4.4 V8 AWD benzina 315cv 6,5 s 250 km/h 8,2 km/l
1.6 D DRIVe 16V diesel 115cv 11,5 s 190 km/h 22,2 km/l
2.0D 16V diesel 136cv 10,7 s 200 km/h 17,5 km/l
2.4D 20V diesel 163cv 9,5 s 210 km/h 16,6 km/l
2.0 D3 20V diesel 163cv 9,7 s 215 km/h 20,4 km/l
2.4 D5 20V (AWD optional) diesel 185cv 8,5 s 230 km/h 16,6 km/l (14,1 km/l versione AWD)
2.4 D5 20V (AWD optional) diesel 215cv 7,9 s 230 km/h 20,4 km/l (15,6 km/l versione AWD)

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Volvo Owners Club UK S80 production data, Volvoclub.org.uk, 31 dicembre 2009. URL consultato il 9 ottobre 2010.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

automobili Portale Automobili: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di automobili