Unst

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Unst
Unst (Isole Shetland): la spiaggia di Sandwick
Geografia fisica
Localizzazione Mare del Nord, Oceano Atlantico
Coordinate 60°45′00″N 0°53′00″W / 60.75°N 0.883333°W60.75; -0.883333Coordinate: 60°45′00″N 0°53′00″W / 60.75°N 0.883333°W60.75; -0.883333
Arcipelago Isole Shetland
Superficie 120,68 km²
Geografia politica
Stato Regno Unito Regno Unito
Regione/area/distretto Scozia Scozia
Demografia
Abitanti 720 (2001)
Cartografia
Shet-unst.png
Mappa di localizzazione: Regno Unito
Unst

http://shetlopedia.com/Unst

voci di isole del Regno Unito presenti su Wikipedia
Unst (Isole Shetland, Scozia): il villaggio di Baltasound, d'inverno
Unst: il villaggio di Uyeasound
Unst: il Dam Loch gelato, presso il villaggio di Uyeasound
La fauna dell'isola
Unst: Un pony delle Shetland a Baltasound

Unst (120,68 km²[1]; 700 ab. circa[1]) è un'isola della Scozia nord-orientale, facente parte dell'arcipelago delle Isole Shetland e situata tra l'Oceano Atlantico e il Mare del Nord. Facente parte del gruppo delle Shetland noto come North Isles ("Isole Settentrionali"), è la più settentrionale delle isole dell'arcipelago[2] e - al tempo stesso - la più settentrionale delle isole abitate della Gran Bretagna[3][4].
Per estensione, è invece la terza isola dell'arcipelago.[5]

Centro principale dell'isola è Baltasound.[4] Altre località sono Haroldswick, Sandwick ed Uyeasound.[4][5]

Per la sua collocazione a nord, l'isola è sempre stata un punto strategico dal punto di vista militare[4]: fino al 2005 vi trovava posto anche una base della RAF, la RAF Saxa Vord.[1][4]

Etimologia[modifica | modifica sorgente]

L'etimologia del toponimo Unst è incerta.
Un'ipotesi la ricollegherebbe al termine con cui l'isola era chiamata in norreno, ovvero Ornyst, che significa "nido dell'aquila".[6]

Geografia[modifica | modifica sorgente]

Collocazione[modifica | modifica sorgente]

Unst si trova a nord dell'isola di Fetlar e a nord/nord-est dell'isola di Yell.[5][7]

A nord dell'isola si trova l'isolotto di Muckle Flugga, che rappresenta il punto più settentrionale della Gran Bretagna.[8]

Dimensioni[modifica | modifica sorgente]

L'isola si estende per 120,68 km²[1], per 12 miglia in lunghezza[1][4] e per 5 in larghezza[1][4] ed ha una forma rettangolare[4].

Territorio[modifica | modifica sorgente]

Sull'isola si trovano scogliere che si estendono per 12 miglia.[3]
Altra particolarità del territorio è la presenza di un deserto sub-artico.[3]

Il punto in cui l'isola raggiunge l'altezza massima è la vetta del Saxa Vord, montagna che raggiunge i 285 m.[1][4]

Montagne[modifica | modifica sorgente]

Promontori[modifica | modifica sorgente]

Villaggi[4][5][modifica | modifica sorgente]

Demografia[modifica | modifica sorgente]

Al censimento del 2001, l'isola contava una popolazione di 720 abitanti.[1]
Vi è tuttavia stato un decremento demografico a partire dal 2005, quando è stata chiusa la base della RAF a Saxa Vord.[1]

Il picco massimo è stato toccato nel 1871 con 2.269 abitanti.[4]

Storia[modifica | modifica sorgente]

Edifici e luoghi d'interesse[modifica | modifica sorgente]

Muness Castle[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Muness Castle.

L'edificio più noto di Unst è il Muness Castle, una fortezza situata nel promontorio di Mu Ness[9] e costruita nel 1598 da Laurence Bruce of Cultmalindie[10].

Unst: il Muness Castle

Unst Heritage Centre[modifica | modifica sorgente]

L'Unst Heritage Centre è un centro che informa i turisti sulla storia dell'isola.[3][11]

Unst Boat Haven[modifica | modifica sorgente]

Un'altra attrattiva di Unst è l'Unst Boat Haven, situato nel villaggio di Haroldswick[12]: si tratta dell'unico museo dell'arcipelago dedicato alle barche in legno usate dai pescatori delle Shetland fino all'inizio del XX secolo.[3]

Unst Bus Shelter[modifica | modifica sorgente]

Fauna[modifica | modifica sorgente]

Sull'isola è presente una considerevole colonia di pulcinelle di mare [8] che in gran parte si raccolgono nella riserva naturale di Hermaness[2][8], dove d'estate la presenza di uccelli marini ammonta a circa 100.000 unità[2].

Trasporti[modifica | modifica sorgente]

L'isola è raggiungibile tramite un traghetto che parte da Gutcher, sull'isola di Yell.[1]

Sull'isola è presente anche un aeroporto, situato nella località di Ordale, nei pressi di Baltasound.[13]

Personaggi celebri[1][modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b c d e f g h i j k Shetlopedia: Unst
  2. ^ a b c A.A.V.V., Key Guide - Gran Bretagna, Touring Club Italiano, 2007, p. 2006
  3. ^ a b c d e Unst Visit Shetland
  4. ^ a b c d e f g h i j k Undiscovered Scotland: Unst
  5. ^ a b c d ViaMichelin.it: Mappa di Unst
  6. ^ Taylor, Isaac, Names and Their Histories: A Handbook of Historical Geography and Topographical Nomenclature, 1898
  7. ^ Somerville, Christopher, Gran Bretagna, National Geographic Society, New York, 1999-2001 - White Star, Vercelli, 2004, p. 311
  8. ^ a b c A.A.V.V., Gran Bretagna, Touring Club Italiano, 2003
  9. ^ Undiscovered Scotland: Muness Castle
  10. ^ Shetlopedia: Muness Castle
  11. ^ Undiscovered Scotland: Unst Heritage Centre
  12. ^ Undiscovered Scotland: Unst Boat Haven
  13. ^ Scottish Places: Unst Airport

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]