Third Lanark Athletic Club

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Third Lanark Athletic Club
Calcio Football pictogram.svg
Thirds, the Warriors, the Redcoats, the Hi-Hi
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali Bianco e Rosso.svg bianco e rosso
Dati societari
Città Glasgow
Paese Regno Unito Regno Unito
Confederazione UEFA
Federazione Flag of Scotland.svg Scottish FA
Fondazione 1872
Scioglimento 1967
Stadio Cathkin Park
(50.000 posti)
Sito web thirdlanarkathletic.intheteam.com
Palmarès
Titoli di Scozia 1 Division One (1904)
Trofei nazionali 2 Scottish Cup (1889, 1905)
Si invita a seguire il modello di voce

Il Third Lanark A.C. è stata una società di calcio britannica con sede nella città di Glasgow, in Scozia, attiva dal 1872 al 1967 nel Campionato di calcio scozzese.

Il club era soprannominato Thirds, Warriors, Redcoats oppure Hi Hi's. Quest'ultimo soprannome pare derivi da una partita giocata verso la fine del XIX secolo, quando un difensore del Lanark calciò così in alto il pallone che il pubblicò cominciò a urlare in coro "High! High! High!" ("in alto!", in italiano). Il pubblico utilizzava il coro "Hi Hi Hi!" anche per incoraggiare i propri giocatori durante gli incontri.


Storia[modifica | modifica wikitesto]

Fondato nel 1872, il Third Lanark fu uno dei più antichi e inizialmente prestigiosi team scozzesi.

Battezzato Third Lanarkshire Rifle Volunteers, o 3rd LRV, cambiò poi nome in Third Lanark A.C.

Il club fu anche tra i fondatori della Scottish Football League.

Il primo successo lo ottenne nel 1889 vincendo la Scottish Cup. Successivamente riuscì a conquistare il suo unico campionato nel 1904, battendo la squadra dell'Hearts; vinse poi un'altra Scottish Cup nel 1905 e quattro Coppe di Glasgow, l'ultima delle quali nel 1963. Questo fu anche l'ultimo successo del club, che quattro anni dopo fallì.

Dopo il fallimento, alcuni tifosi del Third Lanark cominciarono a sostenere il Pollok FC, che militava nella Scottish Junior League. Storicamente, il Third Lanark era il club scelto da tutti quegli appassionati di calcio che non condividevano la connotazione settaria degli altri due grandi club di Glasgow: i Rangers e i Celtic.

Il 9 giugno 2008, una delegazione del club annunciò alla stampa che il Third Lanark A.C. era interessato a tornare nella Scottish Football League al posto del Gretna, che aveva rinunciato alla sua licenza. Di fatto però il Third Lanark non presentò mai una richiesta ufficiale per entrare nella SFL, così rimase nella Terza Divisione della Greater Glasgow Amateur League.


Lo stadio[modifica | modifica wikitesto]

Il primo stadio in cui giocò il Third Lanark era il Cathkin Park, inaugurato nel 1875 e utilizzato fino al 1903. Durante questo periodo, per la precisione nel 1884, l'impianto ospitò anche un incontro tra Scozia e Inghilterra.

Nel 1903 il Third Lanark si trasferì nello stadio di Hampden Park e lo ribattezzò "Cathkin Park". Giocò qui fino al 1967. Questo stadio era stato inaugurato nel 1884 e, fino al 1903, fu di proprietà del club del Queen's Park FC. Il nuovo Cathkin Park poteva ospitare fino a 50.000 spettatori.

Con il fallimento del Third Lanark A.C., lo stadio divenne una proprietà pubblica e fu convertito in un parco. Tuttavia, il terreno di gioco e parte delle tribune sono state conservate e possono essere visitate ancora oggi.


Calciatori celebri che hanno militato nel Third Lanark[modifica | modifica wikitesto]

Nome Stagioni
Jimmy Brownlie 1906–1923
John Ferguson 1912–1916
Neil Dewar 1927–1934 e 1937–1940
Jimmy Blair 1931–1944 e allenatore 1954–1955
Jimmy Denmark 1931–1936
Jimmy Carabine 1934–1945 e allenatore 1946–1949
Jimmy Mason 1936–1952
Jack "Soldier" Jones 1937–1946
Harry Mooney 1942–1955
Bobby Mitchell 1943–1949
Ally MacLeod 1949–1955 e 1963–1964
Wattie Dick 1949–1955
Jocky Robertson 1951–1963
Billy Houliston 1953
Dave Hilley 1958–1962
Joe McInnes 1956–1963
John McCormick 1959–1964
Hugh Curran 1962–1963
Drew Busby 1966–1967


Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

1904
1889, 1905
1903, 1904, 1909, 1963


Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]