The Impossible

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
The Impossible
The Impossible 2012.JPG
Una scena del film
Titolo originale The Impossible
Lingua originale inglese
Paese di produzione Spagna
Anno 2012
Durata 114 min.
Colore colore
Audio sonoro
Rapporto 2,35 : 1
Genere drammatico, storico
Regia Juan Antonio Bayona
Sceneggiatura Sergio G. Sánchez
Produttore Belén Atienza, Álvaro Augustín, Enrique López Lavigne
Produttore esecutivo Sandra Hermida, Javier Ugarte
Casa di produzione Apaches Entertainment
Telecinco Cinema
Distribuzione (Italia) Eagle Pictures
Fotografia Óscar Faura
Montaggio Elena Ruiz, Bernat Vilaplana
Effetti speciali Fassman VFX
Musiche Fernando Velázquez
Scenografia Eugenio Caballero
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

The Impossible è un film del 2012 diretto da Juan Antonio Bayona, interpretato da Naomi Watts e Ewan McGregor.

Il film è una produzione spagnola girata in lingua inglese su una sceneggiatura di Sergio G. Sánchez, ispirata alla storia vera di una famiglia colpita dallo tsunami del 2004 nell'Oceano Indiano.

Trama[modifica | modifica sorgente]

La storia narra della tragedia avvenuta il 26 dicembre 2004, quando uno tsunami si abbatté sulle spiagge della Thailandia causando migliaia di vittime.

Henry e Maria, due coniugi britannici residenti in Giappone per motivi di lavoro, si recano a trascorrere le vacanze natalizie in un resort thailandese insieme ai loro tre figli: Lucas, il figlio maggiore, Thomas, il secondogenito e Simon, il più piccolo. La mattina successiva al giorno di Natale, la loro vacanza viene interrotta dal violento impatto dello tsunami, che travolge l'intero villaggio.
Henry viene sommerso insieme ai due figli più piccoli, mentre Lucas riesce a sopravvivere insieme a Maria, che riporta ferite molto gravi al torace e alla gamba. Dopo essersi riparati su un albero con un bambino superstite di nome Daniel, vengono soccorsi da alcuni abitanti del posto e portati all'ospedale più vicino, nel quale Maria viene trattenuta per le sue pessime condizioni fisiche. Lucas, su richiesta della madre, si occupa di aiutare le persone a ritrovare i propri parenti, ma al suo ritorno non trova più Maria al suo posto.
Una dottoressa gli viene in aiuto e ammette che, a causa di un errore nella cartella clinica, Maria era stata scambiata per un'altra paziente e ritenuta morta.

Intanto, si scopre che Henry e gli altri due bambini non sono morti, ma rifugiati in una stanza del resort ormai precaria. Henry manda Thomas e Simon al sicuro sulle montagne insieme ad un gruppo di persone sopravvissute allo tsunami, mentre lui si occupa di ritrovare la moglie e il figlio dispersi.
Grazie all'aiuto di alcuni uomini, Henry riesce a contattare Brian, il padre di Maria, e ad informarlo della tragica situazione. Insieme ad un altro superstite in cerca della figlia e della moglie, Henry si reca in tutti gli ospedali per cercare Maria e Lucas. Alla fine, la famiglia si riunisce, ma la salute di Maria peggiora a tal punto da richiedere un intervento alla gamba, oltre a quello già avuto al torace.

L'operazione riesce con successo e, dopo tutte le peripezie, la famiglia può finalmente tornare a casa.

Produzione[modifica | modifica sorgente]

Il film è una co-produzione tra le compagnie spagnole Apaches Entertainment e Telecinco Cinema. Le riprese sono iniziate ad agosto 2010 ad Alicante, in Spagna, per poi continuare in Thailandia ad ottobre.[1]

Promozione[modifica | modifica sorgente]

Il 21 agosto 2012 la Summit Entertainment ha diffuso online un nuovo trailer e due nuove immagini del film,[2] cui ha fatto seguito il trailer italiano il 9 gennaio 2013.[3]

Distribuzione[modifica | modifica sorgente]

Il film è stato distribuito in Spagna dalla Warner Bros. l'11 ottobre 2012.[4] I diritti per la distribuzione statunitense sono stati ottenuti dalla Summit Entertainment.

In Italia è stato distribuito nelle sale il 31 gennaio 2013 a cura della Eagle Pictures.

Riconoscimenti[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) Summit boards Bayona's English-language debut The Impossible, screendaily.com. URL consultato il 22 aprile 2012.
  2. ^ The Impossible – Trailer e nuove immagini del film sullo tsunami con Naomi Watts e Ewan McGregor, ScreenWeek Blog.
  3. ^ The Impossible – Nuovo toccante trailer italiano del film sullo tsunami, ScreenWeek Blog.
  4. ^ Nuovo catastrofico trailer di The Impossible, badtaste.it. URL consultato il 22 aprile 2012.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema