Tavon Austin

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Tavon Austin
Tavon2013-8-15.jpg
Austin nel training camp 2013.
Dati biografici
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 173 cm
Peso 79 kg
Football americano American football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Wide receiver
Squadra Stemma St. Louis Rams St. Louis Rams
Carriera
Giovanili
2009-2012 Stemma West Virginia Mountaineers West Virginia Mountaineers
Squadre di club
2013- Stemma St. Louis Rams St. Louis Rams
Statistiche aggiornate al 5 gennaio 2014

Tavon Austin (Baltimora, 15 marzo 1991) è un giocatore di football americano statunitense che gioca nel ruolo di wide receiver per i St. Louis Rams della National Football League (NFL). Fu scelto nel corso del primo giro (10° assoluto) del Draft NFL 2013 dai Rams. Al college giocò a football alla West Virginia University.

Carriera professionistica[modifica | modifica wikitesto]

St. Louis Rams[modifica | modifica wikitesto]

Considerato uno dei migliori wide receiver selezionabili nel Draft NFL 2013 e una scelta della metà del primo giro[1],il 25 aprile fu selezionato dai St. Louis Rams, che effettuarono uno scambio coi Buffalo Bills per salire alla ottava chiamata assoluta[2][3]. Debuttò come professionista nella prima gara della stagione, vinta in rimonta contro gli Arizona Cardinals, ricevendo 6 passaggi per 41 yard[4]. I primi due touchdown in carriera li ricevette nella settimana successiva contro gli Atlanta Falcons[5].

Dopo settimane di prestazioni mediocri, Austin tornò a mettersi in luce nella settimana 10 quando batté quasi da solo in trasferta i favoriti Indianapolis Colts ricevendo 2 passaggi per 138 yard con 2 touchdown su ricezione e un altro segnato su un ritorno di punt da 98 yard[6]. Tavon divenne solamente il secondo giocatore della storia (assieme a Steve Smith) a guadagnare almeno 140 yard dalla linea di scrimmage e altre 140 su ritorni di punt nella stessa gara. Per questa prestazione venne premiato come miglior giocatore degli special team della NFC della settimana[7] e come rookie della settimana[8]. Due settimane dopo, in una netta vittoria contro i Chicago Bears, segnò uno spettacolare touchdown dopo una corsa da 65 yard[9]. Tre giorni dopo fu premiato come miglior giocatore degli special team della NFC del mese di novembre[10]. La stagione di Austin si concluse con 418 yard ricevute, 4 touchdown su ricezione e uno su corsa in 13 presenze, 3 delle quali come titolare.

Il primo touchdown del 2014, Austin lo segnò su corsa solamente nella settimana 12 contro i Chargers[11]. Andò a segno anche nei due turni successivi, su corsa contro i Raiders e su un ritorno di punt da 78 yard contro i Redskins, gare entrambe vinte dai Rams[12]. Per quest'ultima prestazione fu premiato come giocatore degli special team della settimanadifensore della NFC della settimana.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

  • All-Rookie Team (2013)
  • Giocatore degli special team della NFC del mese: 1
novembre 2013
  • Giocatore degli special team della NFC della settimana: 2
10ª del 2013, 14ª del 2014
10ª del 2013

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Partite totali 13
Partite da titolare 3
Yard su ricezione 418
Touchdown su ricezione 4

Statistiche aggiornate alla stagione 2013

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) NFL Mock Draft 6.0: Jaguars grab Geno Smith, NFL.com, 8 aprile 2013. URL consultato l'8 aprile 2013.
  2. ^ (EN) Draft Tracker, NFL.com, 25 aprile 2013. URL consultato il 25 aprile 2013.
  3. ^ (EN) Pro Football Draft History: 2013, Pro Football Hall of Fame, 27 aprile 2013. URL consultato il 30 aprile 2013.
  4. ^ (EN) Game Center: Arizona 24 St. Louis 27, NFL.com, 9 settembre 2013. URL consultato il 10 settembre 2013.
  5. ^ (EN) Game Center: St. Louis 24 Atlanta 31, NFL.com, 15 settembre 2013. URL consultato il 17 settembre 2013.
  6. ^ (EN) Game Center: St. Louis 38 Indianapolis 8, NFL.com, 10 novembre 2013. URL consultato il 10 novembre 2013.
  7. ^ (EN) Tavon Austin, Drew Brees among Week 10 winners, NFL.com, 13 novembre 2013. URL consultato il 13 novembre 2013.
  8. ^ (EN) Tavon Austin is Pepsi Next Rookie of the Week, NFL.com, 15 novembre 2013. URL consultato il 15 novembre 2013.
  9. ^ (EN) Game Center: Chicago 21 St. Louis 42, NFL.com, 24 novembre 2013. URL consultato il 25 novembre 2013.
  10. ^ (EN) Nick Foles, Big Ben lead NFL players of the month, NFL.com, 27 novembre 2013. URL consultato il 27 novembre 2013.
  11. ^ (EN) Game Center: St. Louis 24 San Diego 27, NFL.com, 23 novembre 2014. URL consultato il 24 novembre 2014.
  12. ^ (EN) Week 14 Can't Miss Play: Austin powers it to home, NFL.com, 8 dicembre 2014. URL consultato l'8 dicembre 2014.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]