Sydney Football Club 2012-2013

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

1leftarrow.pngVoce principale: Sydney Football Club.

Sydney Football Club
Stagione 2012-2013
Allenatore Inghilterra Ian Crook (fino all'11 novembre)
Australia Steve Corica[1] (ad interim dall'11 novembre al 28 novembre)
Australia Frank Farina[2] (dal 28 novembre)
All. in seconda Australia Steve Corica
Presidente Australia Scott Barlow
A-League
Maggiori presenze Campionato: Grant, Ryall (25)
Totale: Grant, Ryall (25)
Miglior marcatore Campionato: Del Piero (14)
Totale: Del Piero (14)
Maggior numero di spettatori 35 419 vs Newcastle Jets
(13 ottobre 2012)
Minor numero di spettatori 12 425 vs Melbourne Heart
(2 dicembre 2012)

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti il Sydney Football Club nelle competizioni ufficiali della stagione 2012-2013.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Il 5 settembre 2012 viene annunciata la firma di un contratto biennale del giocatore italiano Alessandro Del Piero.[3]

Prima del campionato il Sydney effettua cinque amichevoli collezionando due vittorie, un pareggio e due sconfitte.

Il campionato inizia con due sconfitte, la prima contro il Wellington Phoenix[4] e la seconda contro il Newcastle United Jets.[5] La prima vittoria arriva contro il Western Sydney Wanderers per 1 a 0 seguita da un'altra vittoria nel turno successivo contro il Perth Glory[6]; alla quinta giornata arriva la pesante sconfitta per 7 a 2 contro il Central Coast Mariners.

Dopo tre sconfitte consecutive arriva un pareggio senza gol contro il Melbourne Heart. Successivamente arrivano una vittoria contro il Wellington Phoenix per 2-1 e due sconfitte per poi tornare alla vittoria contro la capolista Central Coast Mariners con il risultato di 1-0. Nella partita di Capodanno gli Sky Blues, non potendo contare su Del Piero infortunato, vengono sconfitti per 3-0 dall'Adelaide United.[7]

Il nuovo anno inizia con un pareggio contro il Perth Glory: la squadra di Farina riesce a conquistare il punto grazie alla rete all'82' di Ryall che fissa il risultato sul 2-2.[8] Il Sydney torna alla vittoria nella sedicesima giornata contro il Melbourne Heart. Nel finale di gara gli Sky Blues riescono a rimontare il risultato portandolo sul 2-1: la rete decisiva di Grant arriva al 93' su assist di Del Piero.[9] Il 19 gennaio arriva la straripante vittoria per 7-1 contro il Wellington Phoenix. Protagonista assoluto è Del Piero che per la prima volta nella sua carriera segna 4 gol in una sola partita. Grazie al poker dell'italiano, al gol all'esordio di Joel Griffiths e alle reti di Čulina e Yau, la squadra torna in corsa per un posto nei play-off.[10]

La giornata seguente il Sydney, ospite del Melbourne Victory, viene sconfitto per 3-1, chiudendo la gara in nove dopo le espulsioni dei brasiliani Tiago e Fabio.[11] Nel terzo incontro stagionale contro il Newcastle Jets, gli Sky Blues si fanno raggiungere nei minuti finali. L'incontro termina 2-2, rallentando così la corsa verso i play-off.[12]

Il 10 febbraio, nella sua 200ª partita in A-League, il Sydney torna a vincere e conquista altri tre punti utili per la corsa play-off, sconfiggendo il Brisbane Roar per 2-1 (Del Piero, Triantis).[13] In tale occasione la squadra scende in campo con una divisa speciale che viene messa all'asta per supportare il CMRI, Istituto di Ricerca Medica per Bambini in Australia.[14] Continua la risalita in classifica degli Sky Blues che, nell'incontro successivo, vincendo per 2-1 contro l'Adelaide, scavalcano il Melbourne Heart e si portano al quinto posto. La partita viene decisa dalle reti di Antonis e Powell.[15] La giornata seguente vede una brusca frenata del Sydney che in trasferta a Melbourne viene sconfitto per 3-1 dal Melbourne Heart, facendosi raggiungere in classifica a 27 punti.[16]

Il 2 marzo a Perth arriva la seconda sconfitta consecutiva che complica la corsa per i play-off. Gli Sky Blues perdono per 2-1, il gol del momentaneo pareggio è di Del Piero.[17] Dopo le due sconfitte consecutive, il Sydney torna al successo battendo in casa il Central Coast Mariners. La vittoria per 2-0 è firmata dalla reti di Ryall e Chianese. Gli Sky Blues così salgono al quinto posto.[18] Segue il pareggio interno per 1-1 contro il Melbourne Victory, che porta un altro punto importante per i play-off.[19] Nel derby di Sydney, gli Sky Blues vanno in vantaggio al 34' con Del Piero ma nel secondo tempo, dopo l'espulsione di Emerton, i Wanderers trovano il pareggio con Cole a 20 minuti dalla fine.[20] Nell'ultima partita di campionato, decisiva per l'accesso ai play-off, la squadra di Farina viene travolta dal Brisbane per 3-1, inutile il rigore di Del Piero.[21] La stagione degli Sky Blues termina con un settimo posto che significa esclusione dalle Finals series: decisivo il pareggio del Perth Glory contro l'Adelaide. Le due squadre chiudono a pari punti ma i biancoviola accedono ai play-off in virtù della differenza reti migliore.[22]

Maglie e sponsor[modifica | modifica wikitesto]

Lo sponsor tecnico per la stagione 2012-2013 è Adidas, mentre lo sponsor ufficiale è Webjet. La prima divisa è una maglia celeste con righe verticali e bande laterali blu, pantaloncini blu e calzettoni celesti. La divisa di riserva è nera con bande laterali celesti, pantaloncini e calzettoni neri. In occasione della 200ª partita in A-League il Sydney ha indossato una maglia celebrativa bianca con righe verticali celesti, maniche e bande laterali blu, pantaloncini bianchi e calzettoni celesti.[14]

Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Prima divisa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Seconda divisa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Terza divisa[23]

Organigramma societario[modifica | modifica wikitesto]

Area direttiva

  • Proprietario: David Traktovenko
  • Presidente: Scott Barlow
  • Amministratore delegato: Tony Pignata
  • Amministratori: Mark Arbib, Michael Crismale, Jamie Samaha e Jeremy Nicholas
  • Direttore finanziario: Grant Ingles

Area comunicazione

  • Direttore comunicazione e relazioni esterne: David Mason
  • Responsabile eventi: Danielle Boettcher
  • Responsabile contenuti digitali: David Warriner

Area marketing

  • Direttore commerciale: Andrew Christopher
  • Responsabile marketing: Rawya Jammal
  • Responsabile partnership commerciali: Beau Curtis
  • Commercial operations e licensing manager: Tom Bates

Area tecnica

Area sanitaria

  • Responsabile settore medico: dott. Daniel Briggs
  • Medico sociale: dott. Andrew McDonald
  • Fisioterapista: Stan Ivancic
  • Massaggiatore: Joe Niutta

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

Rosa e numerazione aggiornate al 22 febbraio 2013.[24]

N. Ruolo Giocatore
1 Australia P Ivan Necevski
2 Australia D Sebastian Ryall
3 Brasile D Fabio
4 Paesi Bassi D Pascal Bosschaart
5 Australia D Nathan Sherlock
6 Australia C Jason Čulina[25]
7 Australia C Brett Emerton (vice capitano)
8 Australia D Adam Griffiths
9 Australia C Paul Reid
10 Italia A Alessandro Del Piero
11 Australia A Dimitri Petratos[26]
11 Australia A Jarrod Kyle[27]
12 Australia A Blake Powell
13 Brasile D Tiago[27]
14 Australia A Mitchell Mallia
15 Irlanda del Nord C Terry McFlynn (capitano)
16 Australia C Joel Chianese
N. Ruolo Giocatore 600px Azzurro Blu Arancione e Azzurro (Strisce).png
17 Australia C Terry Antonis
18 Australia D Trent McClenahan
19 Croazia A Krunoslav Lovrek
20 Australia P Vedran Janjetović
21 Panamá C Yairo Yau
22 Iraq C Ali Abbas
23 Australia C Rhyan Grant
24 Australia C Hagi Gligor
25 Australia D Daniel Petkovski
26 Australia C Peter Triantis[28]
27 Australia A Alec Urosevski[28]
28 Australia D Aaron Calver[28]
29 Australia A Joel Griffiths[27]
30 Australia P Anthony Bouzanis[28]
32 Australia D Lucas Neill[27]
33 Australia P Matthew Nash[29]

11 Base[modifica | modifica wikitesto]

4–3–3

Soccer.Field Transparant.png

Australia
Janjetovic
Australia
Ryall
Brasile
Tiago
Australia
A. Griffiths
Brasile
Fabio
Irlanda del Nord
McFlynn (c)
Australia
Triantis
Australia
Grant
Italia
Del Piero
Australia
J. Griffiths
Australia
Emerton

Calciomercato[modifica | modifica wikitesto]

Sessione pre-stagione[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti
R. Nome da Modalità
P Vedran Janjetović Sydney United Sydney United definitivo[30]
D Fabio Alves Melbourne Victory Melbourne Victory definitivo[31]
D Adam Griffiths H. Greentown H. Greentown definitivo[32]
D Trent McClenahan C.C. Mariners C.C. Mariners definitivo[33]
C Ali Abbas Newcastle Jets Newcastle Jets definitivo[34]
C Jason Čulina svincolato[35]
C Paul Reid svincolato[36]
C Yairo Yau Sporting S.M. Sporting S.M. prestito[37]
A Alessandro Del Piero svincolato[38]
A Krunoslav Lovrek Qingdao Jonoon Qingdao Jonoon definitivo[39]
Cessioni
R. Nome a Modalità
P Liam Reddy svincolato[40]
D Michael Beauchamp svincolato[41]
D Jamie Coyne Sriwijaya Sriwijaya definitivo
C Nick Carle Baniyas Baniyas prestito[42]
C Shannon Cole svincolato[41]
C Scott Jamieson svincolato[41]
C Karol Kisel Slavia Praga Slavia Praga definitivo[43]
C Hirofumi Moriyasu svincolato[44]
A Mark Bridge svincolato[45]
A Bruno Cazarine svincolato[46]
A Juho Mäkelä HJK HJK definitivo[47]

Sessione di gennaio-febbraio (dal 14/1)[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti
R. Nome da Modalità
D Tiago Calvano Newcastle Jets Newcastle Jets definitivo[48]
D Lucas Neill Al-Wasl Al-Wasl svincolato[49]
A Joel Griffiths Shanghai Shenhua Shanghai Shenhua definitivo[50]
A Jarrod Kyle Sheffield Weds Sheffield Weds B definitivo[51]
Cessioni
R. Nome a Modalità
C Jason Čulina svincolato[52]
A Dimitri Petratos svincolato[53]

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

A-League[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi A-League 2012-2013.

Stagione regolare[modifica | modifica wikitesto]




























Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 28 marzo 2013.

Statistiche di squadra[modifica | modifica wikitesto]

Competizione Punti In casa In trasferta Totale M.I.
G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs
Flag of Australia.svg A-League 32 13 7 2 4 24 16 14 2 3 9 17 35 27 9 5 13 41 51 -16

Statistiche dei giocatori[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore A-League - Stagione regolare A-League - Finals series Totale
Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni
Abbas, A.A. Abbas 24 1 9 0 - - - - 24 1 9 0
Antonis, T.T. Antonis 17 1 3 0 - - - - 17 1 3 0
Bosschaart, P.P. Bosschaart 6 1 1 0 - - - - 6 1 1 0
Calver, A.A. Calver 3 0 1 0 - - - - 3 0 1 0
Chianese, J.J. Chianese 13 1 2 0 - - - - 13 1 2 0
Čulina, J.J. Čulina 8 2 1 0 - - - - 8 2 1 0
Del Piero, A.A. Del Piero 24 14 3 0 - - - - 24 14 3 0
Emerton, B.B. Emerton 22 3 7 1 - - - - 22 3 7 1
Fabio, Fabio 18 0 5 2 - - - - 18 0 5 2
Gligor, H.H. Gligor 4 0 0 0 - - - - 4 0 0 0
Grant, R.R. Grant 25 2 5 0 - - - - 25 2 5 0
Griffiths, A.A. Griffiths 18 0 6 0 - - - - 18 0 6 0
Griffiths, J.J. Griffiths 8 3 2 0 - - - - 8 3 2 0
Janjetović, V.V. Janjetović 16 -24 1 0 - - - - 16 -24 1 0
Kyle, J.J. Kyle 0 0 0 0 - - - - 0 0 0 0
Lovrek, K.K. Lovrek 5 0 1 0 - - - - 5 0 1 0
Mallia, M.M. Mallia 7 0 0 0 - - - - 7 0 0 0
McClenahan, T.T. McClenahan 12 0 2 0 - - - - 12 0 2 0
McFlynn, T.T. McFlynn 19 0 6 2 - - - - 19 0 6 2
Nash, M.M. Nash 0 0 0 0 - - - - 0 0 0 0
Necevski, I.I. Necevski 11 -27 1 0 - - - - 11 -27 1 0
Neill, L.L. Neill 3 0 0 0 - - - - 3 0 0 0
Petratos, D.D. Petratos 1 0 0 0 - - - - 1 0 0 0
Petkovski, D.D. Petkovski 3 0 0 0 - - - - 3 0 0 0
Powell, B.B. Powell 18 3 2 0 - - - - 18 3 2 0
Ryall, S.S. Ryall 25 3 7 1 - - - - 25 3 7 1
Reid, P.P. Reid 11 0 2 0 - - - - 11 0 2 0
Sherlock, N.N. Sherlock 3 0 1 0 - - - - 3 0 1 0
Tiago, Tiago 9 0 5 1 - - - - 9 0 5 1
Triantis, P.P. Triantis 14 1 4 0 - - - - 14 1 4 0
Urosevski, A.A. Urosevski 2 0 1 0 - - - - 2 0 1 0
Yau, Y.Y. Yau 18 6 3 0 - - - - 18 6 3 0

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Crook stands down as Sydney FC coach, sydneyfc.com, 11 novembre 2012. URL consultato l'11 novembre 2012.
  2. ^ (EN) Sydney FC appoints Frank Farina, sydneyfc.com, 28 novembre 2012. URL consultato il 28 novembre 2012.
  3. ^ (EN) Sydney FC signs Italian legend Alessandro Del Piero in footballaustralia.com.au, 5 settembre 2012. URL consultato il 6 settembre 2012.
  4. ^ Del Piero, Australia subito amara - Sydney sconfitto a Wellington in gazzetta.it, 6 ottobre 2012. URL consultato il 6 ottobre 2012.
  5. ^ Del Piero, prima perla a Sydney. Capolavoro su punizione in gazzetta.it, 13 ottobre 2012. URL consultato il 13 ottobre 2012.
  6. ^ Del Piero segna sempre E il Sydney vince ancora in La Gazzetta dello Sport, 28 ottobre 2012. URL consultato il 28 ottobre 2012.
  7. ^ Sydney FC, 3 gol dall'Adelaide, sportmediaset.it, 31 dicembre 2012.
  8. ^ Perth Glory-Sydney Fc 2-2: Torna Del Piero, la squadra di Farina conquista un punticino in trasferta, goal.com, 5 gennaio 2013.
  9. ^ Sydney, è vittoria allo scadere, sportmediaset.it, 13 gennaio 2013.
  10. ^ La giornata di Del Piero: 4 gol, sportmediaset.it, 19 gennaio 2013.
  11. ^ Tonfo del Sydney di Del Piero, sportmediaset.it, 26 gennaio 2013.
  12. ^ Del Piero-gol, ma Sydney beffato, sportmediaset.it, 2 febbraio 2013.
  13. ^ Del Piero, altro gol: Sydney vince, sportmediaset.it, 10 febbraio 2013.
  14. ^ a b (EN) Sydney To Wear One Off Community Strip On Sunday, footballaustralia.com.au, 7 febbraio 2013.
  15. ^ Alex a secco, ma il Sydney vince, sportmediaset.it, 16 febbraio 2013.
  16. ^ Del Piero, altra domenica amara, sportmediaset.it, 24 febbraio 2013.
  17. ^ Del Piero, gol e sconfitta, sportmediaset.it, 2 marzo 2013.
  18. ^ Il Sydney torna a vincere, sportmediaset.it, 9 marzo 2013.
  19. ^ Sydney, punto prezioso per i playoff: 1-1, sportmediaset.it, 16 marzo 2013.
  20. ^ Sydney: Del Piero segna nel derby, playoff a un passo, sportmediaset.it, 23 marzo 2013.
  21. ^ Del Piero gol ma playoff lontani: Brisbane-Sydney 3-1, sportmediaset.it, 28 marzo 2013.
  22. ^ Niente playoff per il Sydney di Del Piero, sportmediaset.it, 30 marzo 2013.
  23. ^ Divisa indossata in occasione della 200ª partita in A-League
  24. ^ (EN) Players and staff. URL consultato il 22 febbraio 2013.
  25. ^ Rescinde il contratto con il club l'11 febbraio 2013.
  26. ^ Rescinde il contratto con il club il 3 dicembre 2012.
  27. ^ a b c d Acquistato durante la sessione di gennaio-febbraio del calciomercato.
  28. ^ a b c d Aggregato alla prima squadra dallo Youth Team.
  29. ^ Aggregato alla squadra per coprire l'infortunio di Necevski e in seguito rilasciato.
  30. ^ (EN) Vedran Janjetovic wins Sydney FC Shoot Out, sydneyfc.com, 18 giugno 2012.
  31. ^ (EN) Sydney FC Sign Brazilian Full Back Fabio, sydneyfc.com, 24 maggio 2012.
  32. ^ (EN) Sydney FC sign Adam Griffiths, sydneyfc.com, 4 giugno 2012.
  33. ^ (EN) Sydney FC Sign Experienced Australian Defender, sydneyfc.com, 10 agosto 2012.
  34. ^ (EN) Sydney FC Sign Ali Abbas On 2 Year Deal, sydneyfc.com, 21 maggio 2012.
  35. ^ (EN) Sydney FC Signs Dual World Cup Socceroo Midfielder Jason Culina, sydneyfc.com, 12 ottobre 2012.
  36. ^ (EN) Sydney FC Signs Midfielder Paul Reid, sydneyfc.com, 22 settembre 2012.
  37. ^ (EN) Sydney FC signs Panama International Yairo Yau, sydneyfc.com, 11 luglio 2012.
  38. ^ (EN) Sydney FC signs Italian legend Alessandro Del Piero, sydneyfc.com, 5 settembre 2012.
  39. ^ (EN) Sydney FC Signs Croatian Striker Krunoslav Lovrek, sydneyfc.com, 5 luglio 2012.
  40. ^ (EN) Sydney FC terminates Liam Reddy contract, sydneyfc.com, 13 aprile 2012.
  41. ^ a b c (EN) Sydney FC Players To Leave Club, sydneyfc.com, 17 maggio 2012.
  42. ^ (EN) Sydney FC Loans Nick Carle for 12 Months, sydneyfc.com, 27 agosto 2012.
  43. ^ (CS) Do Slavie se vrátil Kisel, generálním ředitelem se stal Kusý, fotbal.idnes.cz, 22 maggio 2012.
  44. ^ (EN) Sydney FC And Hiro Moriyasu Agree To Part Ways, sydneyfc.com, 13 agosto 2012.
  45. ^ (EN) Sydney FC grants Mark Bridge a release, sydneyfc.com, 1º giugno 2012.
  46. ^ (EN) Cazarine walks out as contract saga drags on, Sydney Morning Herald, 10 aprile 2012.
  47. ^ (FI) Kirurgi palaa Klubi-paitaan, HJK.fi, 5 aprile 2012.
  48. ^ (EN) Sydney FC Signs Experienced Tiago Calvano, sydneyfc.com, 17 gennaio 2013.
  49. ^ (EN) Sydney FC signs Socceroo Captain Lucas Neill, sydneyfc.com, 16 febbraio 2013.
  50. ^ (EN) Sydney FC Signs Joel Griffiths On Two Year Deal, sydneyfc.com, 14 dicembre 2012.
  51. ^ (EN) Sydney FC Bolsters Attacking Stocks, sydneyfc.com, 13 febbraio 2013.
  52. ^ (EN) Sydney FC and Jason Culina part ways, sydneyfc.com, 11 febbraio 2013.
  53. ^ (EN) Petratos Leaves Sydney FC For New Challenge, sydneyfc.com, 3 dicembre 2012.
Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Calcio