Helsingin Jalkapalloklubi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Helsingin Jalkapalloklubi
Calcio Football pictogram.svg
Klubi
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali Blu-Bianco
Dati societari
Città Helsinki
Paese Finlandia Finlandia
Confederazione UEFA
Federazione Flag of Finland.svg SPL/FBF
Campionato Veikkausliiga
Fondazione 1907
Presidente Olli-Pekka Lyytikäinen
Allenatore Finlandia Mika Lehkosuo
Stadio Sonera Stadium
(10.770 posti)
Sito web www.hjk.fi
Palmarès
Titoli nazionali 26 Campionati finlandesi
Trofei nazionali 11 Coppe di Finlandia
4 Coppe di Lega finlandese
Si invita a seguire il modello di voce

Lo Helsingin Jalkapalloklubi (finl. Club calcistico di Helsinki) o HJK, è la principale società calcistica di Helsinki. Fu fondata nel 1907 con il nome di Helsingfors Fotbollsklubb (Helsingfors è il nome svedese di Helsinki). Oltre a essere una tra le più antiche e celebri squadre della Finlandia, è la più titolata del suo paese, avendo vinto 26 campionati nazionali, 11 edizioni della Coppa di Finlandia e 4 edizioni della Coppa di Lega finlandese.

È l'unica squadra finlandese ad aver partecipato alla fase a gruppi della UEFA Champions League. Nell'edizione 1998-99, dopo aver superato l'FC Metz nel secondo turno eliminatorio, conquistò 5 punti nel gruppo F, battendo il Benfica in casa e pareggiando ad Helsinki con il Kaiserslautern ed a Lisbona ancora con il Benfica. Perse solo con il PSV Eindhoven e a Kaiserslautern. Nella stagione 2014-15 è riuscita a qualificarsi ai gironi per la seconda volta nella su storia dopo aver battuto 2-1 al Sonera Stadium il Rapid Wien e poi pareggiando in Austria 3-3.

Rosa 2014[modifica | modifica sorgente]

Aggiornata al 2 settembre 2014.

N. Ruolo Giocatore
1 Finlandia P Ville Wallén
2 Finlandia D Alex Lehtinen
3 Ghana D Gideon Baah
4 Finlandia C Mika Väyrynen
5 Finlandia D Tapio Heikkilä
6 Finlandia C Markus Heikkinen
7 Finlandia A Sebastian Mannström
8 Gambia A Demba Savage
10 Finlandia C Teemu Tainio
11 Finlandia D Veli Lampi
12 Spagna P Toni Doblas
13 Finlandia P Carljohan Eriksson
15 Costa d'Avorio A Oussou Konan
16 Finlandia D Valtteri Moren
17 Finlandia A Nikolai Alho
18 Finlandia C Emerik Grönroos
N. Ruolo Giocatore
21 Danimarca P Michael Tørnes
22 Finlandia C Fredrik Lassas
24 Finlandia C Joel Perovuo
25 Finlandia D Mikko Viitikko
26 Finlandia C Obed Malolo
27 Finlandia D Sebastian Sorsa
28 Finlandia C Rasmus Schüller
29 Finlandia A Lucas Lingman
31 Finlandia C Robin Lod
80 Finlandia A Erfan Zeneli
99 Senegal A Macoumba Kandji
Trinidad e Tobago C Joevin Jones
Finlandia A Roni Porokara
Burkina Faso A Aristide Bancé
Ghana C Anthony Annan

Cronistoria in Veikkausliiga[modifica | modifica sorgente]

Cronistoria HJK
  • 1990: 1° con 28 punti.
  • 1991: 5° con 51 punti
  • 1992: 1° con 66 punti.
  • 1993: 3° con 49 punti.
  • 1994: 3° con 43 punti.
  • 1995: 3° con 52 punti.
  • 1996: 9° con 38 punti.
  • 1997: 1° con 58 punti.
  • 1998: 4° con 38 punti.
  • 1999: 2° con 65 punti.
  • 2000: 4° con 57 punti.
  • 2001: 2° con 67 punti.
  • 2002: 1° con 65 punti.
  • 2003: 1° con 57 punti.
  • 2004: 6° con 39 punti.
  • 2005: 2° con 52 punti.
  • 2006: 2° con 45 punti.
  • 2007: 7° con 34 punti.
  • 2008: 4° con 47 punti.
  • 2009: 1° con 52 punti.
  • 2010: 1° con 52 punti.
  • 2011: 1° con 81 punti.
  • 2012: 1° con 64 punti.
  • 2013: 1° con 73 punti.

Cronistoria nelle competizioni europee[modifica | modifica sorgente]

Cronistoria HJK
  • Coppa dei Campioni 1965-66: eliminata nel primo turno contro il Manchester United (2-3, 0-6).
  • Coppa delle Coppe 1967-68: eliminata nel primo turno contro il Wisla Kraków (1-4, 0-4).
  • Coppa UEFA 1972-73: eliminata nel turno preliminare contro l'Hvidovre IF.
  • Coppa dei Campioni 1974-75: supera il primo turno vincendo contro Valletta FC (0-1, 4-1); eliminata nel secondo turno contro l'Åtvidabergs FF (0-3, 0-1).
  • Coppa UEFA 1975-76: eliminata nel turno preliminare contro l'Hertha Berlin (1-4, 1-2).
  • Coppa dei Campioni 1979-80: eliminata nel primo turno contro l'Ajax Amsterdam (1-8, 1-8).
  • Coppa dei Campioni 1982-83: supera il primo turno vincendo contro l'Omonia Nicosia (0-2, 3-0); eliminata nel secondo turno contro il Liverpool FC (1-0, 0-5).
  • Coppa UEFA 1983-84: eliminata nel turno preliminare contro lo Spartak Mosca (0-2, 0-5).
  • Coppa UEFA 1984-85: eliminata nel turno preliminare contro l'FK Dynamo Minsk (0-4, 0-6).
  • Coppa delle Coppe 1985-86: supera il primo turno vincendo contro il KS Flamurtari Vlorë (3-2, 2-1); eliminata nel secondo turno contro la Dynamo Dresden (1-0, 2-7).
  • Coppa dei Campioni 1986-87: eliminata nel primo turno contro l'APOEL FC (0-1, 3-2).
  • Coppa dei Campioni 1988-89: eliminata nel primo turno contro l'FC Porto (0-3, 2-0).
  • Coppa dei Campioni 1989-90: eliminata nel primo turno contro l'AC Milan (0-4, 0-1).
  • Coppa UEFA 2000-01: supera il turno preliminare vincendo contro il CS Grevenmacher (4-1, 0-2); eliminata nel primo turno contro il Celtic FC (0-2, 2-1).
  • Coppa UEFA 2001-02: supera il turno preliminare vincendo contro l'FK Ventspils (2-1, 1-0); eliminata nel primo turno contro il Parma AC (0-1, 0-2).
  • Coppa UEFA 2002-03: eliminata nel turno preliminare contro l'FC Gomel (0-1, 0-4).
  • UEFA Champions League 2003-04: supera il primo turno preliminare vincendo contro il Glentoran FC (0-0, 1-0); eliminata nel secondo turno preliminare contro l'MTK Budapest (1-3, 1-0).
  • UEFA Champions League 2004-05: supera il primo turno preliminare vincendo contro il Linfield FC (1-0, 1-0); eliminata nel secondo turno preliminare contro il Maccabi Tel-Aviv (0-0, 0-1).
  • Coppa UEFA 2006-07: eliminata nel turno preliminare contro il Drogheda United (1-1, 1-3).
  • Coppa UEFA 2007-08: supera il primo turno preliminare vincendo contro l'FC Etzella Ettelbruck (2-0, 1-0); eliminata nel secondo turno preliminare contro l'Aalborg BK (2-1, 0-3).
  • UEFA Europa League 2009-10: eliminata nel secondo turno preliminare contro l'FK Vetra (1-0, 1-3).
  • UEFA Champions League 2011-12: supera il secondo turno preliminare vincendo contro il Bangor City Football Club (3-0, 10-0); eliminata nel terzo turno preliminare contro la Dinamo Zagabria (1-2, 0-1).

Giocatori celebri[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Categoria:Calciatori dello Helsingin Jalkapalloklubi.

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

1911, 1912, 1917, 1918, 1919, 1923, 1925, 1936, 1938, 1964, 1973, 1978, 1981, 1985, 1987, 1988, 1990, 1992, 1997, 2002, 2003, 2009, 2010, 2011, 2012, 2013
1966, 1981, 1984, 1993, 1996, 1998, 2000, 2003, 2006, 2008, 2011
1994, 1996, 1997, 1998

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]