Syco

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Syco TV
Stato Regno Unito Regno Unito
Altri stati Stati Uniti
Tipo privata
Fondazione maggio 2002
Fondata da Simon Cowell
Sede principale Londra e Los Angeles
Filiali Sony Music Entertainment
Persone chiave Simon Cowell, Charles Garland (COO), Siobhan Greene (capo TV), Sonny Takhar (MD, Syco Music), Simon Jones (COO Syco TV U.S.) Ann-Marie Thomson (capo reparto multimediale), George Levendis (capo internazionale)
Settore televisione, intrattenimento
Prodotti televisione, intrattenimento
Fatturato £ 33 mln. (2011)
Slogan «Simon Cowell & Syco Enternainment News, Information & Updates.»
Sito web www.simoncowellonline.com

La Syco Entertainment, nota anche come Syco o SYCO, è un'azienda gestita da Simon Cowell e Sony Music Entertainment. Produce e commercializza principalmente musica, programmi televisivi e film. Ha più di 30 sedi, che spaziano da Londra a Los Angeles, e possiede numerosi marchi televisivi. Inoltre, altre aziende affiliate sono la Sony Music e FremantleMedia. Cowell e Sony Music si spartono il 50% dei ricavati; stando alle dichiarazioni dei due, aumenterà il possesso e la produzione di etichette televisive. Charles Garland, capo primario ed esecutivo della Crystal Entertainment e della Simon Fuller's 19 Entertainment, è direttore generale e operativo, responsabile del lavoro della compagnia. Il milionario Philip Green, collega intimo di Cowell, lavora come consulente della compagnia. Direttore di sport e vicepresidente della West Ham United FC, è Karren Brady, anche consulente della compagnia.

Syco TV[modifica | modifica sorgente]

La Syco Television (abbrev. Syco TV o SYCOtv) opera principalmente in America e in Inghilterra dove, nel 2011, ha totalizzato 200 ore di trasmissioni televisive per canali quali FOX, NBC, ITV1 e ITV2. I due programmi che le permettono di avere un ruolo imponente nel commercio sono The X Factor e Ame rica's Got Talent.

The X Factor[modifica | modifica sorgente]

The X Factor, trasmesso per la prima volta nel settembre 2004, sin dal 2008 è stato il più seguito in Inghilterra. Nel settembre 2011, Syco ha trasmesso The X Factor USA, che nella prima stagione è stato seguito da circa 12 milioni di spettatori, portando la FOX ad un numero di ascolti molto alti, superando così tutti gli altri reality.

America's Got Talent[modifica | modifica sorgente]

Sin dal lancio, avvenuto nel 2006, è stato lo show più seguito in estate, in America, e ha raggiunto voti molto alti.

Britain's Got Talent[modifica | modifica sorgente]

Britain's Got Talent ottiene risultati molto positivi in Inghilterra. Nel 2009, durante la terza serie, circa 20 milioni di spettatori si sono sintonizzati per guardare i vincitori di Diversity (street-dance troupe).

Altri programmi[modifica | modifica sorgente]

Syco produce anche altri programmi. Nel 2011, le nuove serie dello show Red or Black?, sia in America che in Inghilterra, non è stato accolto benevolmente, e ITV ha accennato ad una probabile continuazione di quest'ultimo. Syco ha prodotto, inoltre, un'altra serie televisiva, American Inventor, trasmessa per due stagioni su ABC, e un altro show, purtroppo con pochi ascolti, Celebrity Duets su Fox. Oltre alla produzione di programmi, si propone come etichetta musicale e intrattenimento speciale. Questo include I Dreamed a Dream: The Susan Boyle Story, che ha superato ogni record in America, sulla rete televisiva TV Guide, e ha avuto circa 10 milioni di spettatori su ITV1 in Inghilterra. Ha, inoltre, prodotto Take That: For The Record: quando Take That è stato rinnovato nel 2010, la compagnia ha prodotto una puntata, intitolato Piers Morgan's Life Stories; 8 milioni di persone hanno seguito la puntata.

Programmi TV attuali[modifica | modifica sorgente]

aziende Portale Aziende: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di aziende