Susan E. Morse

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Susan E. Morse (New York, 1952) è una montatrice statunitense.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Susan E. Morse, conosciuta semplicemente come Sandy Morse, cominciò a lavorare come montatrice di film all’età di 27 anni, esordendo con il cult movie I guerrieri della notte . A partire dal 1977, conobbe Woody Allen, e iniziò con lui una stretta collaborazione, cominciandoo come assistente di montaggio, per Io e Annie , fino a diventare montatrice principale per Manhattan . Insieme ad Allen monterà tutti suoi film a partire dal 1980 sino al 1999 ( Stardust Memories , Una commedia sexy in una notte di mezza estate , Zelig , Broadway Danny Rose , La rosa purpurea del Cairo , Hannah e le sue sorelle , Radio Days , settembre , Un'altra donna , Crimini e misfatti , Ombre e nebbia , Mariti e mogli , Misterioso omicidio a Manhattan , Pallottole su Broadway , La dea dell'amore , Tutti dicono I Love You , Harry a pezzi e Celebrity ). Dopo lo scandalo di Woody Allen, Susan decise di intraprendere una carriera solitaria per altri film quali Scrivimi una canzone e Last night.

Riconoscimenti[modifica | modifica sorgente]

Oscar mini icon.png

una nomination per Hannah e le sue sorelle


Controllo di autorità VIAF: 9479581 LCCN: no99046391

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema