Solanum gilo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Solanum gilo
Immagine di Solanum gilo mancante
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Plantae
Divisione Magnoliophyta
Classe Magnoliopsida
Ordine Solanales
Famiglia Solanaceae
Genere Solanum
Specie S. gilo
Nomenclatura binomiale
Solanum gilo
Raddi

Il gilo (Solanum gilo) è una pianta affine alla melanzana e come questa si coltiva. Si cucina come la melanzana. La pianta raggiunge l'altezza di 1,50 m circa.

I frutti possono essere cucinati anche in uno stadio più avanzato di maturazione rispetto alla melanzana in quanto i semi sono piccolissimi e non danno fastidio. Tuttavia, poiché hanno un sapore amarognolo che si accentua con la maturazione, vengono raccolti ancora acerbi. Il frutto acerbo è verde, quello maturo rosso o arancione.

Gilo

Solanum gilo è originario dell'Africa occidentale, dove è tuttora coltivato (p.es. in Nigeria), ma attualmente trova la sua massima diffusione sia come coltura che come consumo in Brasile.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

WorldCrops (in inglese)

botanica Portale Botanica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di botanica