Richie Petitbon

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Richie Petitbon
Dati biografici
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Football americano American football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Safety
Squadra Ritirato
Ritirato 1968
Carriera
Giovanili
600px Verde e Blu.png Tulane Green Wave
Squadre di club
1959 - 1968 Stemma Chicago Bears Chicago Bears
1969 - 1970 Stemma Los Angeles Rams Los Angeles Rams
1971 - 1972 Stemma Washington Redskins Wash. Redskins
Carriera da allenatore
1978 - 1980 Stemma Washington Redskins Wash. Redskins all. l. sec.
1981 - 1992 Stemma Washington Redskins Wash. Redskins coord. dif.
1993 Stemma Washington Redskins Wash. Redskins capo-allen.
Statistiche aggiornate al 15 agosto 2013

Richard Alvin Petitbon (New Orleans, 18 aprile 1938) è un ex giocatore di football americano e allenatore di football americano statunitense che ha giocato nel ruolo di safety nella National Football League (NFL). Al college giocò a football alla Tulane University.

Carriera da giocatore[modifica | modifica wikitesto]

Petitbon fu scelto dai Chicago Bears nel secondo giro (21° assoluto) nel Draft NFL 1959[1]. Dopo aver fatto registrare 6 intercetti, nel 1962 fu convocato per il suo primo Pro Bowl, convocazione bissata anche l'anno successivo in cui fece registrare un massimo in carriera di otto intercetti, vincendo il campionato NFL dopo aver battuto in finale i New York Giants. Petitbon rimase coi Bears fino alla stagione 1968, venendo convocato per altri due Pro Bowl. Chiuse la carriera disputando due stagioni coi Los Angeles Rams e due coi Washington Redskins. I suoi 38 intercetti con la maglia dei Bears sono ancora il secondo risultato della storia della franchigia dietro al solo Gary Fencik.

Vittorie e premi[modifica | modifica wikitesto]

Franchigia[modifica | modifica wikitesto]

Chicago Bears: 1963

Individuale[modifica | modifica wikitesto]

1962, 1963, 1966, 1967
1962, 1963, 1967

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Intercetti 48
Touchdown 3

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Pro Football Draft History: 1959, Pro Football Hall of Fame. URL consultato il 22 maggio 2013.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]