Psichedelia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.

Psichedelia è un termine derivato dalle parole greche ψυχή (psykhé, anima) e δῆλος (dêlos, chiaro, evidente), nel senso di "allargamento della coscienza".

Significato del termine[modifica | modifica wikitesto]

Descrive una categoria di musica, arte visiva, moda, e cultura associata originariamente con gli anni sessanta, la cultura hippie e i dintorni di Haight-Ashbury di San Francisco, California, il cui immaginario è ispirato alle visioni e alle sensazioni causate dalle sostanze psichedeliche come l'LSD, la mescalina o la psilocibina. La cultura psichedelica ebbe inizio nei primi anni '60, ma un vero slancio lo raggiunse nel 1967 con la Summer of Love. I suoi inizi sono associati con la città di San Francisco ma lo stile si espanse in tutti gli U.S.A., e poi mondialmente.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La controcultura degli anni sessanta ha avuto una grande influenza sulla cultura popolare degli inizi degli anni settanta.

Un noto esempio di psichedelia è sicuramente una delle più famose canzoni dei Beatles: "Lucy in the Sky with Diamonds" tratta dal concept album "Sgt. Pepper's Lonely Hearts Club Band" del 1967. Fu scritta da John Lennon, che sosteneva di essersi ispirato ad un disegno fatto dal figlio Julian in cui era rappresentata una compagna di classe del bambino mentre volava in un cielo di diamanti. L'intento era quello di comporre qualcosa di poetico attinente alla psichedelia, sullo stile di Lewis Carroll. Interessante notare che le tre iniziali volutamente scritte in maiuscolo delle parole Lucy, Sky e Diamonds sembrerebbero alludere allo LSD (acido lisergico), sostanza stupefacente in voga alla fine degli anni '60. Nonostante la grande popolarità raggiunta da questo brano, non furono i Beatles ad inventare la psichedelia, già nata in precedenza negli Stati Uniti, nazione che aveva come gruppi di punta in questo genere musicale Red Crayola, 13th Floor Elevators e Grateful Dead ai quali, poco dopo, fecero seguito The Doors. Parimenti in Inghilterra il più grande ed influente gruppo "psichedelico" fu quello dei Pink Floyd, che codificarono e sintetizzarono il genere, facendolo apprezzare anche al grande pubblico.

Musica[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Rock psichedelico.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]