Portomarín

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Portomarín
comune
Portomarín – Stemma
Localizzazione
Stato Spagna Spagna
Comunità autonoma Flag of Galicia.svg Galizia
Provincia Flag of Lugo province.svg Lugo
Territorio
Coordinate 42°48′26″N 7°36′57″W / 42.807222°N 7.615833°W42.807222; -7.615833 (Portomarín)Coordinate: 42°48′26″N 7°36′57″W / 42.807222°N 7.615833°W42.807222; -7.615833 (Portomarín)
Superficie 115,10 km²
Abitanti 1 796 (2009)
Densità 15,6 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale 27170
Prefisso (+34) 982
Fuso orario UTC+1
Targa LU
Nome abitanti Portomarinense
Comarca Lugo
Cartografia
Mappa di localizzazione: Spagna
Portomarín
Portomarín – Mappa
Sito istituzionale

Portomarín è un comune spagnolo di 1.796 abitanti situato nella comunità autonoma della Galizia.

la chiesa di san Nicola a Portomarín

La città nacque e si sviluppò in corrispondenza di un ponte romano che attraversava il fiume Miño andato distrutto e poi ricostruito in epoca medioevale anche a causa della presenza del Camino de Santiago.

Quando, nel 1962, fu costruita la diga di Belesar, tutto il paese si trasferì sul vicino monte del Cristo. Lì vennero ricostruiti alcuni degli gli edifici più importanti; come la chiesa di San Nicola, sul cui lato destro sono ancora visibili i numeri scritti sulle pietre durante lo "smontaggio" dell'edificio e che servivano a permetterne la corretta ricostruzione. La chiesa è di stile romanico e fu costruita dall' Ordine dei cavalieri ospitalieri di san Giovanni di Gerusalemme.

Nei periodi in cui l'acqua del bacino artificiale si abbassa sono ancora visibili alcuni ruderi del vecchio villaggio e i resti del ponte.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Spagna Portale Spagna: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Spagna