Compostela

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando altri significati, vedi Compostela (disambigua).
Il Portico della Gloria, ingresso della Cattedrale di Santiago

La Compostela è un documento religioso redatto in latino rilasciato dall'autorità ecclesiastica di Santiago de Compostela.

Certifica il compiuto pellegrinaggio alla tomba dell'Apostolo San Giacomo.

Nel medioevo era un documento molto importante, perché il pellegrinaggio era una forma legata allo scioglimento di voti o alla penitenza di peccati molto gravi. In alcuni casi il pellegrinaggio era anche una pena civile, cioè il condannato veniva allontanato dalla comunità nella quale aveva commesso reati e riammesso solo dopo aver compiuto un pellegrinaggio di conversione.

Condizioni per il rilascio della Compostela[modifica | modifica sorgente]

Il certificato può essere rilasciato solo a chi abbia percorso il Cammino per motivi religiosi e spirituali e che presenti una Credenziale che riporti testimonianze scritte (timbri) che attestino un percorso di almeno cento chilometri (200 se si è in bicicletta). A coloro lo percorressero per soli motivi culturali, sportivi o turistici viene rilasciato un attestato di percorrenza scritto, differentemente da quella per motivi religiosi, in lingua spagnola.

Nel pellegrinaggio moderno fanno fede i timbri apposti al "passaporto del pellegrino" rilasciato ed ottenibile nei punti di partenza più frequentati e popolari (ad es. St. Jean Pied de Port per il cammino francese). Sono richiesti almeno 2 timbri per ogni giorno di cammino e vengono rilasciati da molti locali, negozi, pensioni, alberghi, luoghi storici vicini al cammino (chiese e cappelle).

Viene rilasciato dall'ufficio del pellegrino, posto nella zona retrostante a destra della cattedrale.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]