Port Vila

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Port Vila
località
Port Vila – Veduta
Dati amministrativi
Stato Vanuatu Vanuatu
Provincia Shefa
Territorio
Coordinate 17°45′S 168°18′E / 17.75°S 168.3°E-17.75; 168.3 (Port Vila)Coordinate: 17°45′S 168°18′E / 17.75°S 168.3°E-17.75; 168.3 (Port Vila)
Abitanti 44 039 (censimento 2009)
Altre informazioni
Fuso orario UTC+11
Localizzazione

Port Vila – Localizzazione

Port Vila è la capitale e il porto principale dello stato della repubblica di Vanuatu. Al censimento del 2009 la popolazione ammontava a poco più di 44.000 persone, negli ultimi anni l'arcipelago è stato però interessato da fenomeni di inurbamento di parte della popolazione rurale che hanno provocato una notevole crescita della capitale.

La relativa vicinanza con l'Australia (1800 km) e il clima favorevole ne hanno permesso un discreto sviluppo come centro turistico.

Geografia[modifica | modifica sorgente]

Posizione[modifica | modifica sorgente]

La città si affaccia su un'ampia baia nella parte sud-occidentale dell'isola di Éfaté nella provincia di Shefa.

Clima[modifica | modifica sorgente]

La temperatura media è pari a 24,8 °C e le precipitazioni totali annue sono di 2222 mm. Il mese più caldo è gennaio quando le temperature massime toccano i 30,3 °C e le minime sono intorno ai 23,4 °C mentre il mese più "freddo" è agosto con temperature comprese fra i 26,1 °C e i 19,3 °C. Le precipitazioni sono abbastanza distribuite nel corso dell'anno ma nei mesi di gennaio, febbraio e marzo sono lievemente maggiori.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Il Parlamento dello Stato

Nel 1987 la città è stata gravemente danneggiata da un ciclone.
Durante la seconda guerra mondiale Port Vila è stata una base aerea USA e Australiana.

Trasporti[modifica | modifica sorgente]

Dispone di un aeroporto internazionale, il Bauerfield International Airport

Note[modifica | modifica sorgente]


Altri progetti[modifica | modifica sorgente]