Porno Graffitti

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Porno Graffitti
Paese d'origine Giappone Giappone
Genere J-rock
J-pop
Periodo di attività 1994 – in attività
Etichetta Sony Music
Album pubblicati 8
Studio 8
Live  ?
Raccolte 4
Sito web

I Porno Graffitti (ポルノグラフィティ Poruno Gurafiti?) sono un gruppo musicale J-Rock giapponese. La denominazione della band deriva dal nome dell'album Extreme II: Pornograffitti, opera degli Extreme.[1]

Biografia[modifica | modifica sorgente]

La band si formò nel 1994 per iniziativa di tre studenti di Osaka: Akihito Okano, Haruichi Shindō e Masami Shiratama.[1] Il gruppo impiegò qualche anno prima di attirare l'attenzione in ambito internazionale:[1] nel 1998 venne invitato ad una audizione svoltasi a Tokyo, e vincendola, ottenne un contratto discografico della Sony Music.[1]

Debuttarono nel 1999 con il singolo Apollo.[1] L'anno successivo venne pubblicato il secondo singolo della band, Hitori No Yoru, che vendette oltre un milione di copie.[1] Esso fu poi utilizzato come colonna sonora della sigla iniziale di Great Teacher Onizuka.[1] Il loro album di debutto fu Romantist Egoist (2000).[1] Tra il 2001 e il 2003 i Porno Graffitti pubblicarono altri tre album e proseguirono la loro collaborazione con l'industria degli anime:[1] nel 2003 il loro singolo Melissa venne utilizzato come colonna sonora della sigla iniziale di Fullmetal Alchemist.[1] Nel 2004 la band da trio divenne un duo, poiché Shiratama decise di intraprendere una carriera da solista.[1] Trascorse solo un anno prima del rilascio del quinto album, nel 2005.[1] Nel 2006 il loro singolo Winding Road è stato utilizzato come colonna sonora per l'anime Ayakashi Ayashi;[1] infine, nel 2009, il loro singolo Anima rossa è stato utilizzato come colonna sonora per Bleach.[2] Per quanto riguarda gli album, ne sono stati pubblicati due tra il 2006 e il 2007, mentre l'ultimo lavoro della band è ∠TRIGGER rilasciato nel marzo 2010.[3]

Formazione attuale[modifica | modifica sorgente]

Voce, chitarra ritmica.
Chitarra solista, cori.

Ex membri[modifica | modifica sorgente]

Basso, cori (fino al giugno 2004).

Discografia[modifica | modifica sorgente]

Singoli[modifica | modifica sorgente]

  • Apollo (アポロ) (8 settembre 1999)
  • Hitori no Yoru (ヒトリノ夜) (26 gennaio 2000)
  • Music Hour (ミュージック・アワー) (12 luglio 2000)
  • Saudade (サウダージ) (13 settembre 2000)
  • Saboten (サボテン) (6 dicembre 2000)
  • Agehachō (アゲハ蝶) (27 giugno 2001)
  • Voice (ヴォイス) (17 ottobre 2001)
  • Shiawase ni tsuite Honki Dashite Kangaete Mita (幸せについて本気出して考えてみた) (6 marzo 2002)
  • Mugen[4] (15 maggio 2002)
  • Uzu (渦) (5 febbraio 2003)
  • Oto no Nai Mori (音のない森) (6 agosto 2003)
  • Melissa (メリッサ) (26 settembre 2003)
  • Ai ga Yobu Hō e (愛が呼ぶほうへ) (6 novembre 2003)
  • Lack (ラック) (3 dicembre 2003)
  • Sister (シスター) (8 settembre 2004)
  • Tasogare Romance'' (黄昏ロマンス) (10 novembre 2004)
  • Neomelodramatic/ROLL (ネオメロドラマティック/ROLL) (2 marzo 2005)
  • NaNaNa Summer Girl (NaNaNa サマーガール) (3 agosto 2005)
  • Yo Bailo/DON'T CALL ME CRAZY (ジョバイロ / DON’T CALL ME CRAZY) (16 novembre 2005)
  • Haneuma Rider (ハネウマライダー) (28 giugno 2006)
  • Winding Road (4 ottobre 2006)
  • Link (リンク) (18 luglio 2007)
  • Anata ga Koko ni Itara (あなたがここにいたら) (14 febbraio 2008)
  • Itai Tachiichi (痛い立ち位置) (25 giugno 2008)
  • Gifts (ギフト) (20 agosto 2008)
  • Love,too Death,too (8 ottobre 2008)
  • Koyoi, Tsuki ga Miezutomo (今宵、月が見えずとも)(10 dicembre 2008)
  • Kono Mune wo, Ai wo Iyo (この胸を、愛を射よ) (9 settembre 2009)
  • Anima Rossa (アニマロッサ Red Soul) (25 novembre 2009)
  • Hitomi no oku wo nozokasete (瞳の奥をのぞかせて) (10 febbraio 2010)
  • Hitomi no Oku o Nozokasete (瞳の奥をのぞかせて) (10 febbraio 2010)
  • Kimi wa 100% (君は100%) (27 ottobre 2010)
  • EXIT (2 marzo 2011)
  • One More Time (ワンモアタイム) (21 settembre 2011)
  • Yuki no Iro (ゆきのいろ) (23 novembre 2011)
  • 2012 Spark (8 febbraio 2012)

Album[modifica | modifica sorgente]

  1. Romantist Egoist (ロマンチスト・エゴイスト) (8 marzo 2000)
  2. foo? (28 febbraio 2001)
  3. Kumo o omo Tsukamu Tami (雲をも摑む民) (27 marzo 2002)
  4. WORLDILLIA (26 febbraio 2003)
  5. THUMPx (20 aprile 2005)
  6. m-CABI (22 novembre 2006)
  7. PORNO GRAFFITTI (ポルノグラフィティ) (29 agosto 2007)
  8. ∠TRIGGER (24 marzo 2010)
  9. Panorama Porno (28 marzo 2012)

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b c d e f g h i j k l m (EN) Biografia su AllMusic.com.
  2. ^ (EN) New Porno Graffitti single “Anima Rossa” out, CherryBlossom.com.
  3. ^ (EN) Porno Graffitti New Album and Tour, JAmerican.com.
  4. ^ Il titolo Mugen ha due differenti significati: "infinità" (無限 mugen) e "fantasia" (夢幻 mugen).

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]