Pink (singolo)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Pink
Pink Aerosmith.png
Screenshot del video
Artista Aerosmith
Tipo album Singolo
Pubblicazione 1997
Durata 3 min : 55 s
Album di provenienza Nine Lives
Genere Rock
Etichetta Columbia
Registrazione 1996
Formati Cassetta, CD
Aerosmith - cronologia
Singolo precedente
(1997)
Singolo successivo
(1998)

Pink è una canzone del gruppo hard rock americano Aerosmith, scritta dal cantante del gruppo Steven Tyler e dagli scrittori professionisti Richie Supa e Glen Ballard. È stato pubblicato nel 1997 come terzo singolo estratto dall'album Nine Lives. Ha inoltre vinto nel 1999 un Grammy Award come migliore Performance Rock composta da un gruppo o da un duo.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  1. Pink (The South Beach Mix) – 3:54
  2. Pink (Album Version) – 3:55
  3. Taste of India (Album Version) – 5:53

Posizioni in classifica[modifica | modifica wikitesto]

La canzone si è posizionata #27 nella Billboard Hot 100, #38 in Gran Bretagna e #19 in Lettonia. È rimasta in prima posizione nella Mainstream Rock Tracks per quattro settimane.

Testo e struttura della canzone[modifica | modifica wikitesto]

L'inizio della canzone è evidenziato dall'armonica a bocca di Steven Tyler, seguita da ritmi bassi e suoni distorti delle chitarre acustiche ed elettriche. La maggior parte dei versi che compongono il testo della canzone iniziano con la parola "Pink" (ad esempio Pink it's my new obsession, Pink as the bing on your cherry, Pink it was love at first sight, ecc.); tuttavia l'unica parte nella quale non è citata la parola "Pink" è il coro/ritornello (And I think everything is going to be all right / No matter what we do tonight). La parola Pink è spesso utilizzata in questa canzone con riferimento all'amore verso la vagina (infatti il termine "pink" viene utilizzato nel gergo appunto con riferimento alla vagina).

Video[modifica | modifica wikitesto]

In quel tempo (1997) il video di Pink appariva molto "tecnologico", in quanto utilizza la tecnologia digitale per cambiare l'aspetto dei protagonisti. Nel 1998 il videoclip ha vinto un MTV Video Music Award per il Migliore Video Rock, mentre nel 1999 la canzone ha vinto un Grammy award per Migliore Performance Rock di un Duetto o di un Gruppo con Cantante.

Live[modifica | modifica wikitesto]

La canzone è una delle preferite dei fan ed è sempre stata suonata durante tutte le tappe del Nine Lives Tour. Alcune volte è suonata in unione con un altro singolo estratto dall'album Nine Lives, Falling in Love (Is Hard on the Knees).

rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rock