Toys in the Attic (album)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Toys in the Attic
Artista Aerosmith
Tipo album Studio
Pubblicazione aprile 1975
Durata 37 min : 08 s
Dischi 1
Tracce 9
Genere Hard rock
Blues rock
Heavy metal
Etichetta Columbia Records
Registrazione gennaio febbraio 1975 al Record Plant Studios, New York
Certificazioni
Dischi d'oro 0
Dischi di platino 8
Aerosmith - cronologia
Album precedente
(1974)
Album successivo
(1976)

Toys in the Attic è il terzo album degli Aerosmith, uscito l'8 aprile 1975 per l'Etichetta Columbia Records. La frase del titolo, letteralmente "giocattoli in soffitta", è un'espressione idiomatica della lingua inglese per indicare la pazzia.

Nel 2003 l'album è entrato nella lista dei 500 album più belli di tutti i tempi secondo la rivista americana Rolling Stone, alla posizione numero 228.

Tracce[modifica | modifica sorgente]

Curly Brackets.svg
  1. Toys in the Attic - 3:05 - (Joe Perry, Steven Tyler)
  2. Uncle Salty - 4:10 - (Tom Hamilton, Tyler)
  3. Adam's Apple - 4:34 - (Tyler)
  4. Walk This Way - 3:40 - (Perry, Tyler)
  5. Big Ten Inch Record - 2:16 - (Fred Weismantel)
  6. Sweet Emotion - 4:34 - (Hamilton, Tyler)
  7. No More No More - 4:34 - (Perry, Tyler)
  8. Round and Round - 5:03 - (Tyler, Brad Whitford)
  9. You See Me Crying - 5:12 - (Darren Solomon, Tyler)

Classifiche[modifica | modifica sorgente]

Classifica (1976) Posizione
US Billboard 200[1] 11
Canada RPM 100 Albums[2] 7

Formazione[modifica | modifica sorgente]

Gruppo[modifica | modifica sorgente]

Altri musicisti[modifica | modifica sorgente]

  • Scott Cushnie : Piano in "Big Ten Inch Record" e "No More No More"
  • Jay Messina : Bass Marimba in "Sweet Emotion"

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) Aerosmith - Billboard Albums. URL consultato il 25 aprile 2011.
  2. ^ (EN) RPM top albums 1975. URL consultato il 25 aprile 2011.
Rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Rock