Toxic Twins

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Toxic Twins (in italiano Gemelli Tossici) è il soprannome dato a Steven Tyler e Joe Perry, rispettivamente cantante e chitarrista solista della storica Hard rock band americana Aerosmith. Venne dato loro questo soprannome negli anni settanta a causa del loro sfrenato abuso di droghe e alcolici, un mix appunto "tossico" che mise a rischio la loro carriera e soprattutto la loro vita.

Tutt'oggi vengono ancora chiamati con questo nickname, ma sono effettivamente "puliti" da oltre vent'anni. Il loro cameratismo può essere visto in molti concerti della band e nei loro ultimi video, come The Making of Pump, Big Ones You Can Look At e You Gotta Move.

I due sono amici da tanto tempo e nei primi anni ottanta (gli anni della crisi della band), Steven concluse quasi in lacrime un'intervista televisiva dopo aver parlato della scelta di Joe di abbandonare il gruppo.

Steven e Joe hanno scritto assieme più di ottanta canzoni e, essendo i due leader fondatori della band, sono anche i più conosciuti; per questo i restanti tre membri del gruppo (il chitarrista Brad Whitford, il bassista Tom Hamilton e il batterista Joey Kramer) sono scherzosamente conosciuti come LI3, acronimo di Less Interesting Three (in italiano I Tre Meno Interessanti).

Collaborazioni[modifica | modifica sorgente]

Musicali[modifica | modifica sorgente]

Spesso i Toxic Twins hanno collaborato con altri artisti, senza gli altri tre membri della band. Queste le principali collaborazioni musicali:

Steven e Joe fanno parte dei Boneyard Boys, un gruppo formato intorno agli anni novanta composto appunto dai Toxic Twins e dagli amici Marti Frederiksen e Mark Hudson, che hanno collaborato alla creazione e alla produzione di vari lavori degli Aerosmith.

Business[modifica | modifica sorgente]

Steven Tyler e Joe Perry possiedono a Norwell un ristorante chiamato Mount Blue.

Canzoni scritte assieme[modifica | modifica sorgente]

Steven e Joe hanno scritto un impressionante numero di canzoni assieme; queste sono:

Coppie simili[modifica | modifica sorgente]

Il nickname Toxic Twins ha ispirato vari soprannomi per altre celebri coppie della musica, ad esempio i "Glimmer Twins", formati da Mick Jagger e Keith Richards dei Rolling Stones, i Suicide Twins degli Hanoi Rocks e infine i "Terror Twins" dei Def Leppard, i chitarristi Steve Clark e Phil Collen, e dei Mötley Crüe, rispettivamente bassista Nikki Sixx e batterista Tommy Lee(quest'ultimi erano soprannominati Terror Twins non solo per il tenace disumano uso di droghe che erano soliti fare, ma anche per le numerose 'marachelle' che combinavano in coppia. Dettagli di ogni tipo possono essere trovati in 'The Dirt', biografia dei Mötley Crüe, on in 'Heroin Diaries', i diari di Nikki Sixx).

Rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Rock