Monkey on My Back

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Monkey on My Back
Artista Aerosmith
Tipo album Singolo
Pubblicazione 18 agosto 1990
Durata 3 min : 57 s
Album di provenienza Pump
Genere Hard rock
Etichetta Geffen Records
Produttore Bruce Fairbairn
Registrazione 1989
Formati MC, CD
Aerosmith - cronologia
Singolo precedente
(1990)
Singolo successivo
(1990)

Monkey on My Back è un singolo del gruppo musicale statunitense Aerosmith, estratto dal decimo album del gruppo, Pump, del 1989. Il brano fu scritto dal cantante Steven Tyler e dal chitarrista Joe Perry. È stato pubblicato come singolo promozionale per le radio rock nel 1990, raggiungendo la diciassettesima posizione della Hot Mainstream Rock Tracks.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Monkey on My Back è probabilmente la prima canzone in cui gli Aerosmith trattano direttamente della tossicodipendenza e dei problemi avuti in passato, ottenendo delle "scimmie sulla schiena". Nel video-documentario The Making of Pump, Steven Tyler fa fatto notare di come questa sia una delle poche canzoni in Pump a contenere la parola "fuck", nel verso "Feeding that fuckin' monkey on my back" ("Alimentando le fottute scimmie sulla mia schiena"). Tyler sentiva il bisogno di fare uso di tale parola, per rendere il testo della canzone più duro e raccogliere una maggiore attenzione sulla questione. Sentiva che il messaggio della pezzo sarebbe arrivato ai ragazzini, e che era necessario per raccontare le conseguenze del consumo di droga.

In concerto[modifica | modifica sorgente]

Gli Aerosmith hanno eseguito la canzone in diverse loro famose apparizioni televisive, tra cui al Saturday Night Live del 21 febbraio 1990 e al loro 'MTV Unplugged del 18 settembre dello stesso anno.

Monkey on My Back è inclusa nell'album live A Little South of Sanity del 1998.

rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rock