Piccolo Cervino

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Piccolo Cervino
KleinMatterhorn0002.JPG
Il Piccolo Cervino dal versante sud; sullo sfondo a sinistra il Cervino.
Stato Svizzera Svizzera
Cantone Vallese Vallese
Altezza 3.883 m s.l.m.
Catena Alpi
Coordinate 45°56′18″N 7°43′47″E / 45.938333°N 7.729722°E45.938333; 7.729722Coordinate: 45°56′18″N 7°43′47″E / 45.938333°N 7.729722°E45.938333; 7.729722
Altri nomi e significati Klein Matterhorn (tedesco)
Data prima ascensione 13 agosto 1792
Autore/i prima ascensione Horace-Bénédict de Saussure, J.M. Couttet, J.B. Errin e altre cinque guide
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Svizzera
Piccolo Cervino
Mappa di localizzazione: Alpi
Dati SOIUSA
Grande Parte Alpi Occidentali
Grande Settore Alpi Nord-occidentali
Sezione Alpi Pennine
Sottosezione Alpi del Monte Rosa
Supergruppo Gruppo del Monte Rosa
Gruppo Catena Breithorn-Lyskamm
Codice I/B-9.III-A.1

Il Piccolo Cervino, in tedesco Klein Matterhorn, è una montagna di 3.883 m delle Alpi Pennine.

Nei pressi della stazione della funivia vi è una grotta di ghiaccio e un bar-ristorante. È presente anche un ascensore per la vetta.

Storia[modifica | modifica sorgente]

La prima ascensione conosciuta è quella del 13 agosto 1872 compiuta dall'alpinista e geologo svizzero Horace-Bénédict de Saussure con Joseph-Marie Couttet, J.B. Errin e altre cinque guide.[1] Secondo le parole di de Saussure l'ascesa non ha presentato difficoltà, ma in compenso ha offerto uno dei panorami più spettacolari.

La funivia[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Funivia del Piccolo Cervino.

Nel 1979, con l'inaugurazione della teleferica che raggiunge quasi la cima partendo dal Trockener Steg, il monte ha acquistato grande importanza per tutti gli alpinisti e sciatori che ne fanno il loro punto di partenza. I primi sono agevolati nella loro salita ai vari 4.000 delle Alpi Pennine; i secondi possono usufruire tutto l'anno degli impianti del Plateau Rosà. La funivia è la più alta d'Europa, ha un dislivello di 891 m e una lunghezza di 3778 m. Il tragitto è effettuato in circa 8 minuti alla velocità di 10 m/s.

Per il 2016 è prevista la costruzione di una funivia che collegherà la Testa Grigia con il Piccolo Cervino.[2]

Curiosità[modifica | modifica sorgente]

Nel 2008 si è sviluppato un progetto, molto discusso e contestato, su un centro commerciale a forma di piramide in vetro sulla vetta, che avrebbe raggiunto i 4000 m.[3][4] La costruzione, però non è stata accettata dagli uffici turistici di Zermatt.[5].

Galleria[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Saglio e Boffa, op. cit., p. 107
  2. ^ Progetti - Zermatt Matterhorn (it)
  3. ^ Una “Tour Eiffel” sul Piccolo Cervino | Montagna.TV
  4. ^ L'articolo sul Corriere della Sera
  5. ^ Niente piramide sul Piccolo Cervino | Montagna.TV

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]