Odile Versois

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Odile Versois, nata Katiana de Poliakoff-Baidaroff (Parigi, 14 giugno 1930Parigi, 23 giugno 1980), è stata un'attrice francese di origine russa.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Nata a Parigi, Tania era una delle quattro figlie di Vladimir de Poliakoff e di Militza Envald, due russi bianchi rifugiati in Francia a causa della rivoluzione. Suo padre era cantante d'opera, la madre era una étoile della danza. Tutte e quattro le sorelle Poliakoff seguirono la carriera artistica. Tania prese lo pseudonimo di Odile Versois, Olga, la maggiore (1928-2009), quello di Olga Varen, Militza (1932-1988) quello di Hélène Vallier. Catherine Marina, la più giovane, nata nel 1938, sarebbe diventata una delle più note attrici francesi con il nome di Marina Vlady.

Tania, interessata al teatro e al cinema, fece il suo debutto cinematografico a diciotto anni con il regista Roger Leenhardt, che era rimasto colpito dalla sua bellezza. Lei spinse a fare l'attrice anche la sorellina Catherine Marina - che all'epoca aveva dodici anni - e insieme girano Orage d'été. Lavorò in Francia e in Italia dove fu protagonista, nel ruolo di Francesca a fianco di Armando Francioli, nel film di Raffaello Matarazzo Paolo e Francesca. Negli anni cinquanta, Odile Versois interpretò diversi film britannici. Il suo nome diventò noto a livello europeo e prese parte anche a svariate co-produzioni, tra cui l'avventuroso Cartouche, che aveva come protagonisti Jean Paul Belmondo e Claudia Cardinale.

Riconoscimenti e Premi[modifica | modifica sorgente]

Nel 1948, fu insignita del Prix Suzanne Bianchetti.

Vita privata[modifica | modifica sorgente]

Sposatasi con l'attore Jacques Dacqmine, divorzia da lui e sposa, nel 1953, il conte Francesco Pozzo di Borgo. Dal matrimonio, nasceranno quattro figli.

Odile Versois morì nel 1980 a soli cinquant'anni per un cancro. Venne sepolta in Francia nel cimitero russo di Sainte-Geneviève-des-Bois.

Filmografia[modifica | modifica sorgente]

Cinema[modifica | modifica sorgente]

TV[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]