Nuria Rial

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nuria Rial
Nazionalità Spagna Spagna
Genere Lirica
Periodo di attività  ? – in attività

Nuria Rial (Manresa, 1975) è un soprano spagnolo.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nuria Rial è un soprano spagnolo; nata nel 1975 a Manresa, nella regione della Catalogna. Divide il suo tempo tra il conservatorio di Basilea, dove ha vissuto cinque anni per potersi avvicinare alle sonorità tedesche, e i concerti che tiene in tutto il mondo.

Impara a cantare con l'effetto vibrato fin da bambina grazie ai consigli della madre, la quale tuttavia non aveva mai studiato canto. Si forma come cantante lirica in Catalogna, per poi trasferirsi a Basilea, dove prosegue i suoi studi con il professor Kurt Widmer. Completa la sua formazione con l'aiuto e i consigli di musicisti riconosciuti come Leonard Stein, Cristoph Coin, Sergio Azzolini e Oscar Gighlia.

Nel 1997 raggiunge una certa notorietà in seguito alla registrazione di Claros y frescos rios con José Miguel Moreno per la casa discografica Glossa.

Nel corso della sua carriera ha preso parte in qualità di solista a vari gruppi come La Petite Bande, Il Giardino Armonico, Concerto Köln, Les Mousiciens du Louvre, Zurich Chamber Orchestra ed ha lavorato con direttori quali René Jacobs (con il quale ha registrato Le nozze di Figaro di Mozart), Marc Minkowski, Paul Goodwin, José Miguel Moreno ed Emilio Moreno e altri ancora.

Nonostante il suo campo rimanga quello della musica barocca, da qualche tempo sta cercando di allargare i suoi orizzonti dedicandosi anche alla musica contemporanea (con compositori quali Luciano Berio, Alban Berg e György Kurtág).

La voce di Nuria arriva in Italia grazie alla collaborazione con Roberto Cacciapaglia, con il quale registra alcune tracce dell'album Incontri con l'anima (Un'ora e How Long, quest'ultima utilizzata come colonna sonora dello spot dell'acqua Levissima nel giugno 2006).

Nuria Rial ha ricevuto numerosi premi e riconoscimenti; tra gli altri il premio Helvetia Patria Jeunesse Stiftung assegnato dalla European Foundation for Culture e l'ECHO Klassik Award for Young Female Artist of the Year (2009). L'incisione delle arie operistiche di Georg Philipp Telemann con la Kammerorchester Basele ha ricevuto il premio dell'Opera Recording of the Year (2012)[1].

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Scheda di Nuria Rial sul sito della Sony Music Germania

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 37171981 LCCN: no2003115587

musica classica Portale Musica classica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica classica