North American Soccer League 1980

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Curly Brackets.svg

1leftarrow.pngVoce principale: North American Soccer League.

Il campionato NASL del 1980, il 13° della serie, presentò per la prima volta alla sua partenza tutte le compagini della stagione precedente senza neppure cambi di nome e di città. Non vi furono neppure cambiamenti nella formula, ormai consolidata.

Per la quarta volta si laurearono campioni i New York Cosmos.

Formula[modifica | modifica sorgente]

Come nella stagione precedente, le 24 squadre vennero divise in due grandi conference, la National Conference e la American Conference. Le due conference furono a loro volta ripartite in tre divisioni, orientale, centrale e occidentale. I turni che seguirono alla regular season furono:

  • Conference Quarterfinals (ottavi di finale per il titolo NASL): da disputarsi, per ogni conference, tra le otto squadre che avevano riportato i migliori punteggi, indipendentemente dalla divisione di appartenenza.
  • Conference Semi-Finals (quarti di finale per il titolo NASL): Da disputarsi tra le vincenti del turno precedente.
  • Conference Championship (semifinale per il titolo): Da disputarsi tra i vincitori delle semifinali di ciascuna conference. Il presente e i due turni precedenti si disputarono con il meccanismo della gara doppia di andata e ritorno con diritto per la miglior piazzata durante la regular season di giocare la gara di ritorno in casa. In caso di una vittoria per parte, indipendentemente dalla differenza reti tra i due incontri, fu previsto uno spareggio agli shootout da disputarsi in coda alla gara di ritorno.
  • Soccer Bowl (finale per il titolo). Da disputarsi tra le due campioni di conference in gara unica a New York.

Punteggio[modifica | modifica sorgente]

  • 6 punti per la vittoria;
  • 0 punti per la sconfitta;
  • 1 punto per la vittoria dopo gli shootout
  • 1 punto supplementare per ogni goal segnato durante un incontro, fino a un massimo di 3

Squadre partecipanti[modifica | modifica sorgente]

NATIONAL CONFERENCE
  • Eastern Division: New York Cosmos, Rochester Lancers, Toronto Metros-Croatia, Washington Diplomats
  • Central Division: Atlanta Chiefs, Dallas Tornado, Minnesota Kicks, Tulsa Roughnecks
  • Western Division: Los Angeles Aztecs, Portland Timbers, Seattle Sounders, Vancouver Whitecaps
AMERICAN CONFERENCE
  • Eastern Division: Fort Lauderdale Strikers, New England Tea Men, Philadelphia Fury, Tampa Bay Rowdies
  • Central Division: Chicago Sting, Detroit Express, Houston Hurricane, Memphis Rogues
  • Western Division: California Surf, Edmonton Drillers, San Diego Sockers, San Jose Earthquakes

Classifiche[modifica | modifica sorgente]

Regular Season[modifica | modifica sorgente]

National Conference[modifica | modifica sorgente]

Eastern Division[modifica | modifica sorgente]
Squadra V P GF GS PT
New York 24 8 87 41 213
Washington 17 15 72 61 159
Toronto 14 18 49 65 128
Rochester 12 20 42 67 109
Central Division[modifica | modifica sorgente]
Squadra V P GF GS PT
Dallas 18 14 57 58 157
Minnesota 16 16 66 56 147
Tulsa 15 17 56 62 139
Atlanta 7 25 34 84 74
Western Division[modifica | modifica sorgente]
Squadra V P GF GS PT
Seattle 25 7 74 31 207
Los Angeles 20 12 61 52 174
Vancouver 16 16 52 47 139
Portland 15 17 50 53 133

American Conference[modifica | modifica sorgente]

Eastern Division[modifica | modifica sorgente]
Squadra V P GF GS PT
Tampa Bay 19 13 61 50 168
Ft. Lauderdale 18 14 61 55 163
New England 18 14 54 56 154
Philadelphia 10 22 42 68 98
Central Division[modifica | modifica sorgente]
Squadra V P GF GS PT
Chicago 21 11 80 50 187
Houston 14 18 56 69 130
Detroit 14 18 51 52 129
Memphis 14 18 49 57 126
Western Division[modifica | modifica sorgente]
Squadra V P GF GS PT
Edmonton 17 15 58 51 149
California 15 17 61 67 144
San Diego 16 16 53 51 140
San Jose Earthquakes 9 23 45 68 95

Ottavi di finale (Conference Quarterfinals)[modifica | modifica sorgente]

And. Rit. Shootout
Minnesota Kicks - Dallas Tornado 0 - 1 0 - 2 27 e 30 agosto 1980
San Diego Sockers - Chicago Sting 2 - 1 2 - 3 2 - 1 27 e 30 agosto 1980
Tampa Bay Rowdies - New England Tea Men 1 - 0 4 - 0 27 e 30 agosto 1980
Vancouver Whitecaps - Seattle Sounders 1 - 2 1 - 3 27 e 30 agosto 1980
Washington Diplomats - Los Angeles Aztecs 1 - 0 1 - 2 0 - 2 27 e 30 agosto 1980
Houston Hurricane - Edmonton Drillers 1 - 2 1 - 0 0 - 1 27 e 31 agosto 1980
California Surf - Ft. Lauderdale Strikers 1 - 2 2 - 0 0 - 1 28 e 31 agosto 1980
Tulsa Roughnecks - New York Cosmos 1 - 3 1 - 8 28 e 31 agosto 1980

Quarti di finale (Conference Semi-Finals)[modifica | modifica sorgente]

And. Rit. Shootout
Los Angeles Aztecs - Seattle Sounders 3 - 0 0 - 4 2 - 1 3 e 5 settembre 1980
Edmonton Drillers - Ft. Lauderdale Strikers 0 - 1 3 - 2 0 - 3 3 e 6 settembre 1980
Dallas Tornado - New York Cosmos 2 - 3 3 - 0 0 - 3 3 e 7 settembre 1980
San Diego Sockers - Tampa Bay Rowdies 6 - 3 0 - 6 2 - 1 4 e 7 settembre 1980

Semifinali (Conference Finals)[modifica | modifica sorgente]

And. Rit. Shootout
San Diego Sockers - Ft. Lauderdale Strikers 1 - 2 4 - 2 0 - 3 11 e 13 settembre 1980
Los Angeles Aztecs - New York Cosmos 1 - 2 1 - 3 11 e 13 settembre 1980

Finale (Soccer Bowl ’80)[modifica | modifica sorgente]

21 settembre 1980 New York Cosmos 3 – 0 Ft. Lauderdale Strikers Washington, D.C., RFK Stadium


Campione NASL 1980
New York Cosmos Logo.png

New York Cosmos
(4º titolo)

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio