Naufrago

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
I naufraghi possono dover sopravvivere su un'isola deserta.

Un naufrago è una persona che viene portata alla deriva o sulla terraferma. Solitamente la situazione avviene dopo un naufragio, ma alcune persone stanno volontariamente su un'isola deserta per evadere o dai loro rapitori o dal mondo in generale.

Le provviste e le risorse disponibili per i naufraghi permettono loro di sopravvivere su di un'isola finché altre persone arrivano a salvarli e condurli via dall'isola. Tuttavia, queste missioni di salvataggio possono anche non avvenire mai se non è noto il fatto che la persona sia ancora viva, se il motivo della scomparsa è ignoto, o se l'isola non è sulle mappe. Questi scenari hanno dato vita alle sceneggiature di numerose storie sotto forma di romanzi e film.

La figura del naufrago nella cultura di massa[modifica | modifica sorgente]

Diversi romanzi, show televisivi e film narrano la storia di naufraghi:

I naufraghi inoltre sono parte di altre storie, dove l'evento non è la parte centrale della trama ma risulta comunque un aspetto importante. Esempi di ciò sono:

Catastrofi Portale Catastrofi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Catastrofi