Michael Ontkean

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Michael Leonard Ontkean (Vancouver, 24 gennaio 1946) è un attore canadese.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Figlio dell'attrice Muriel Cooper e dell'attore e pugile Leonard Ontkean, Ontkean si laurea all'università del New Hampshire; in quegli anni si mette in evidenza nella squadra di hockey su ghiaccio in cui milita per tre anni dal 1966 al 1969 tanto da venire incluso nella hall of fame della UNH (University of New Hampshire).

Dopo varie partecipazioni in veste di guest star a diverse serie tv, tra il 1972 e il 1974 Ontkean conosce una certa notorietà interpretando la parte di Willie Gillies nel telefilm A tutte le auto della polizia.

La sua fortuna è comunque legata al ruolo dello sceriffo Harry Truman nella serie televisiva I segreti di Twin Peaks, che nel 1991 gli frutta una nomina ai Soap Opera Digest Awards.

Al cinema debutta nel 1972 grazie al film Il potere di Satana. Tra i suoi successi Colpo secco, Il sangue degli altri e Il grande cuore di Clara, film di Robert Mulligan del 1988.

Negli ultimi anni è tornato a lavorare per la televisione, partecipando a diversi episodi della serie televisiva North Shore.

Dopo un primo matrimonio durato nove anni (dal 1981 al 1990), si è sposato con l'attrice Jamie Smith-Jackson da cui ha avuto due figlie.

Filmografia[modifica | modifica sorgente]

Cinema[modifica | modifica sorgente]

Televisione[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 56821312 LCCN: no2001003037