Louis de La Palud

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Louis de La Palud
cardinale di Santa Romana Chiesa
Louis de La Palud CoA.svg
Incarichi ricoperti Vescovo di Losanna (1431-1441)
Vescovo di San Giovanni di Moriana (1441-1451)
Cardinale presbitero di Sant'Anastasia
Nato 1370/1380 a Châtillon-la-Palud
Creato cardinale 19 dicembre 1449 da papa Nicola V
Deceduto 21 settembre 1451 a Roma

Louis de La Palud (Châtillon-la-Palud, 1370/1380Roma, 21 settembre 1451) è stato un abate, vescovo cattolico e cardinale svizzero.

Dapprima monaco benedettino, quindi vescovo di Losanna e successivamente di San Giovanni di Moriana.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Louis proveniva da una famiglia della Bresse, ed era figlio di Aymé de La Palud, signore di Varambon, e di Alix de Corgenon. Dopo gli studi alla Sorbona, entrò nell'ordine benedettino a Tournus. Dal 1404 fu abate di Ambronay e dal 1413 di Tournus. Louis prese parte ai concili di Costanza (1414-1418), Siena (1423) e Basilea (1431-1449). Nel 1431 fu nominato vescovo di Losanna. Papa Eugenio IV lo trasferì nel 1433 ad Avignone. Louis non accettò il trasferimento, e il rifiuto fu accettato nel 1435 dal Concilio di Basilea, dopo di che Louis fu scomunicato da Eugenio IV nel 1436.

L'antipapa Felice V lo nominò nel 1440 cardinale e dal 1441 vescovo di San Giovanni di Moriana.

Nel 1449 divenne papa Niccolò V, che lo perdonò e nel 1449 lo nominò cardinale presbitero di Sant'Anastasia.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Successioni[modifica | modifica sorgente]

Predecessore Abate di Notre-Dame d'Ambronay Successore Prepozyt.png
Pierre IV du Molard
1362 - 1399
1400-1413 Jacques Mitte de Chevrières
1413 - 1419
Predecessore Vescovo di Losanna Successore Bishopcoa.png
Guillaume di Challant
13 agosto 1406 - 20 maggio 1431
6 giugno 1431 - 4 novembre 1433 Jean di Prangins
4 novembre 1433 - 1440
Predecessore Vescovo di San Giovanni di Moriana Successore Bishopcoa.png
Oger Moriset
11 febbraio 1433 - 11 gennaio 1441
luglio 1441 - 21 settembre 1451 Guillaume d'Estouteville
26 gennaio 1453 - 20 aprile 1453
Predecessore Cardinale presbitero di Sant'Anastasia Successore CardinalCoA PioM.svg
Giorgio Fieschi
18 dicembre 1439 - 5 marzo 1449
19 dicembre 1449 - 21 settembre 1451 Giacomo Tebaldi
15 maggio 1480 - circa 1489

Controllo di autorità VIAF: 205034998