Let England Shake

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Let England Shake
Artista PJ Harvey
Tipo album Studio
Pubblicazione 14 febbraio 2011
Durata 40 min: 08 s
Dischi 1
Tracce 12
Genere Alternative rock
Folk rock
Indie rock
Etichetta Island Records, Vagrant Records
Produttore PJ Harvey, John Parish, Mick Harvey, Flood
Registrazione Nel Dorset (UK) tra aprile e maggio del 2010
Formati CD, LP, Download digitale
PJ Harvey - cronologia
Album precedente
(2009)
Album successivo

Let England Shake è un album studio di Polly Jean Harvey conosciuta come PJ Harvey pubblicato nel 2011.

È il suo ottavo disco, senza considerare Dance Hall at Louse Point (1996) e A Woman a Man Walked By (2009) collaborazioni con John Parrish, che comunque partecipa come musicista e produttore ma non viene ufficialmente riconosciuto come co-autore dell'album.

Il disco[modifica | modifica sorgente]

La nascita artistica del disco ha richiesto tre anni circa ma è stato registrato in soli due mesi, tra aprile e maggio del 2010, in una chiesa del XIX secolo nella contea del Dorset in Inghilterra. Quasi un anno dopo, il 14 febbraio 2011 è stato distribuito dalle etichette indipendenti Island Records in Europa, Canada e tutte le altre nazioni e dalla Vagrant Records negli Stati Uniti.

Le tematica principale affrontata nei testi delle canzoni è la guerra, citando in particolare la battaglia di Gallipoli (1915-1916) e i Conflitti arabo-israeliani.

Tracce[modifica | modifica sorgente]

Testi e musiche di PJ Harvey.

  1. Let England Shake – 3:09
  2. The Last Living Rose – 2:21
  3. The Glorious Land – 3:34
  4. The Words That Maketh Murder – 3:45
  5. All And Everyone – 5:39
  6. On Battleship Hill – 4:07
  7. England – 3:11
  8. In The Dark Places – 2:59
  9. Bitter Branches – 2:29
  10. Hanging In The Wire – 2:42
  11. Written On The Forehead – 3:39
  12. The Colour Of The Earth – 2:33

Durata totale: 40:08

Formazione[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Rock