Zither

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Zither.png
Curly Brackets.svg
A questa voce o sezione va aggiunto il template sinottico {{Strumento musicale}}
Per favore, aggiungi e riempi opportunamente il template e poi rimuovi questo avviso.
Per le altre pagine a cui aggiungere questo template, vedi la relativa categoria.

Lo zither è uno strumento appartenente alla famiglia dei cordofoni.

Descrizione[modifica | modifica sorgente]

Le corde vengono tese al di sopra un risuonatore come avviene per il salterio ed il dulcimer di cui, secondo alcuni è un parente affine.

Ne esistono due varianti:

  • la austriaca detta Salzburg zither,
  • e la tedesco-meridionale detta Mittenwald zither,

in entrambi i casi sono composti di una cassa armonica piatta in cui viene creato un buco circolare ove, al di sopra, vengono tese cinque corde, tra la cassa armonica e le cinque corde vengono tese da 17 a 40 corde, a seconda dei modelli, fabbricate con nylon o budello.

Le corde[modifica | modifica sorgente]

Le corde possono essere utilizzate sono di due tipi:

  • do, sol e sopra il do centrale re, la, la,
  • sol e sopra il do centrale sol re la.

Le corde possono venire accordate nelle maniere più disparate.

Tecnica di uso[modifica | modifica sorgente]

suonatore di zither

Con la mano sinistra vengono fermate le corde, mentre con la mano destra, il pollice utilizza una sottospecie di plettro per le cinque corde superiori mentre le altre dita suonano le altre corde come accompagnamento.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica