Kyle Secor

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Kyle Ivan Secor (Tacoma, 31 maggio 1957) è un attore statunitense, conosciuto per aver interpretato il detective Tim Bayliss nella serie televisiva Homicide.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Secor è nato a Tacoma, Washington. È cresciuto nei pressi di Federal Way e si è diplomato alla Federal Way High School nel 1975. Suo padre lavorava nelle vendite. Secor ha sposato l'attrice Kari Coleman il 28 gennaio 2002. Hanno due figli.

Nei primi anni '80 è stato trascinato alla carriera da attore e si trasferì a Los Angeles, California, ma ha continuato a integrare il suo reddito con diversi lavori tra cui l'insegnante di yoga, cameriere, ha lavorato nelle sale cinematografiche e in un'impresa di pulizia, fino al 1986, quando gli venne offerto il suo primo ruolo televisivo importante: Brian Bradford nella soap opera Santa Barbara, presto seguito da un ruolo nella serie TV ospedaliera St. Elsewhere in cui ha interpretato Bret Johnson, un paziente che muore di AIDS.

Dopo aver lavorato in diversi film, tra cui Heart of Dixie (1989), Scappo dalla città - La vita, l'amore e le vacche (1991), A letto con il nemico (1991), Delusion (1991), e Qualcuno da amare (film 1993). Secor è stato lanciato come Detective Tim Bayliss su Homicide (serie televisiva) nel 1993, un ruolo che avrebbe ricoperto per il resto della serie. Durante la maggior parte di questo tempo, Secor è stato accoppiato sullo schermo con l'attore Andre Braugher, che ha interpretato il suo partner, il Detective Frank Pembleton. Anche se lo show è stato un lavoro complesso, il personaggio di Secor è stato collocato in un ruolo particolarmente cruciale, poiché la serie è iniziata con il suo primo giorno di lavoro nell'unità omicidi di Baltimora, e si è conclusa con le sue dimissioni. Bayliss era ossessionato con l'omicidio di un bambino di Baltimora che lui e Pembelton non riuscivano a risolvere. Il personaggio è stato anche discusso per questioni che riguardano la protesta sociale, passato molestie da uno zio e domande sulla propria sessualità.

Dopo 7 anni di successo con Homicide, Secor ha continuato con un breve ruolo in Cinque in famigliae ha fatto due film, Endsville e Beat. È tornato al piccolo schermo come medico in City Of Angels della CBS Production, per 9 settimane durante l'autunno del 2000. È apparso nel film televisivo Bailey's Mistake che è andato in onda su ABC il 18 marzo 2001. È apparso nell'episodio pilota di Crossing Jordan, nell'autunno del 2001 e ha avuto un ruolo di sostegno ricorrente nella serie cancellata Philly di Steven Bochco, prodotta dalla ABC, dal settembre 2001 al maggio 2002. Nell'autunno 2002 è stato guest star in Senza traccia (CBS). Ha avuto un ruolo ricorrente come Jake Kane nella stagione 2004-2005 di Veronica Mars ed è stato guest star nella stagione finale.

Dal 2005 al 2006, ha recitato con Geena Davis in Una donna alla Casa Bianca, nel ruolo di Rod Calloway, il marito della presidente. Nel 2007, ha interpretato Alan 'Skip' Matthews nel breve sceneggiato Hidden Palms.

Secor ha iniziato un ruolo ricorrente come Hanson North, un avvocato della difesa che ha una storia d'amore con il personaggio interpretato da Laura Harris nella serie Women's Murder Club prodotto dalla CBS, il 12 ottobre 2007.

Ha anche recitato in Boston Legal nel ruolo del Dr. Robert L. Brooks, che è sposato con Phoebe Prentice, un ex fiamma di Alan Shore. Inoltre, ha partecipato come guest star in Ghost Whisperer - Presenze nel ruolo di Doug Bancroft. Nell'agosto del 2010 ha fatto una comparsa su The Closer come un pilota di linea coinvolto nel traffico di droga.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 2416175 LCCN: nr2004002994