Iparralde

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Localizzazione di Iparralde (in verde) in Euskal Herria.

Iparralde, noto anche come Paese Basco settentrionale, è la regione sotto amministrazione francese di Euskal Herria. Geograficamente è la parte occidentale dei Pirenei Atlantici (la parte orientale è Béarn) e si dividono nei territori di Lapurdi (Labourd), Nafarroa Behera (Navarra settentrionale) e Zuberoa (Soule).

A ovest è bagnato dall'Oceano Atlantico, a nord confina con il dipartimento di Landes, a est confina con il Béarn e a sud confina con lo stato spagnolo, più precisamente con la regione di Navarra e con la Comunità autonoma dei Paesi Baschi (in particolare con la provincia di Gipuzkoa).

La sua controparte meridionale si chiama Hegoalde.

Tra i centri più importanti si annoverano Baiona (Bayonne), Donapaleu (Saint-Palas), Garazi (Saint-Jean-Pied-de-Port), Maule-Lextarre (Mauléon-Licharre), Uztaritze (Ustaritz), Miarritze (Biarritz).

Abertzaleen Batasuna, il principale partito nazionalistico basco francese, ha come obiettivo principale separazione di Iparralde dal Bearn, creando così un nuovo dipartimento, idea questa rilanciata nel 2005 da un referendum tra i sindaci della parte francese di Euskal Herria.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]