Io ti aspetterò

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Io ti aspetterò
Titolo originale The Sisters
Lingua originale inglese
Paese di produzione Stati Uniti
Anno 1938
Durata 99 min (12 rulli)
Colore B/N
Audio sonoro Mono
Rapporto 1,37 : 1
Genere drammatico
Regia Anatole Litvak

Aiuto regia: Irving Rapper e Jack Sullivan (non accreditati)

Soggetto dal romanzo The Sisters di Myron Brinig
Sceneggiatura Milton Krims

Julius J. Epstein (non accreditato)

Produttore Anatole Litvak
Casa di produzione Warner Brothers
Fotografia Tony Gaudio
Montaggio Warren Low
Musiche Max Steiner
Scenografia Carl Jules Weyl
Costumi Orry-Kelly
Interpreti e personaggi

Io ti aspetterò (The Sisters) è un film del 1938 diretto da Anatole Litvak.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Nell'America dei primi anni del '900, si snodano le vicende matrimoniali delle tre sorelle Elliot, fra le quali spicca quella della maggiore, sposata a un giornalista manesco ed inaffidabile che sparisce per tre anni salvo poi tornare da lei e chiedere perdono...

Produzione[modifica | modifica sorgente]

Il film fu prodotto dalla Warner Brothers tra il 6 giugno e l'agosto 1938. Fu girato nei Warner Brothers Burbank Studios al 4000 del Warner Boulevard a Burbank.

Distribuzione[modifica | modifica sorgente]

Distribuito dalla Warner Brothers, il film uscì nelle sale cinematografiche USA il 14 ottobre 1938.

Date di uscita[modifica | modifica sorgente]

IMDb

  • USA 14 ottobre 1938
  • Paesi Bassi 3 febbraio 1939
  • Ungheria 16 febbraio 1939
  • Finlandia 5 marzo 1939
  • Danimarca 15 marzo 1939
  • Francia 29 marzo 1939
  • Portogallo 16 marzo 1944
  • Germania Ovest 9 novembre 1963 (prima TV)

Alias

  • The Sisters USA (titolo originale)
  • As Irmãs Brasile / Portogallo
  • Nuits de bal Belgio (titolo Francese) / Francia
  • Balnachten Belgio (titolo Fiammingo)
  • De zusters Paesi Bassi (titolo informale letterale)
  • Drei Schwestern aus Montana Germania Ovest (titolo TV)
  • Io ti aspetterò Italia
  • Las hermanas Spagna
  • Leányvágyak Ungheria
  • Mellan två valser Svezia
  • Meta tin kataigida Grecia
  • Rakkauden harhateillä Finlandia
  • Søstrene Danimarca

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema