Il socio (serie televisiva)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Il socio
Titolo originale The Firm
Paese Canada, Stati Uniti d'America
Anno 2012
Formato serie TV
Genere drammatico, azione
Stagioni 1
Episodi 22
Durata 41 min (episodio)
Lingua originale inglese
Caratteristiche tecniche
Aspect ratio 16:9
Colore colore
Audio sonoro
Crediti
Ideatore Lukas Reiter
Interpreti e personaggi
Doppiatori e personaggi
Produttore Paula Devonshire
Produttore esecutivo John Grisham, Lukas Reiter, John Morayniss, Noreen Halpern, Michael Rosenberg
Casa di produzione Entertainment One Television, Sony Pictures Television, Paramount Pictures
Prima visione
Prima TV Canada
Dal 8 gennaio 2012
Al 30 giugno 2012
Rete AXN, Global, NBC
Prima TV in italiano (gratuita)
Dal 21 novembre 2012
Al in corso
Rete Giallo
Prima TV in italiano (pay TV)
Dal 19 febbraio 2012
Al 13 luglio 2012
Rete AXN
Opere audiovisive correlate
Originaria Il socio, Il socio (film)

Il socio (The Firm) è una serie televisiva canadese e statunitense creata da Lukas Reiter, tratta dal omonimo romanzo di John Grisham e dal relativo adattamento cinematografico del 1993.[1] La serie è in onda in prima visione assoluta in contemporanea sui canali AXN, NBC e Global dall'8 gennaio 2012.[2]

In Italia la serie è stata trasmessa dal canale satellitare AXN, dove dopo aver debuttato con un'anteprima il 19 febbraio 2012,[3] è stata trasmessa integralmente dal 20 aprile[4] al 13 luglio dello stesso anno. In chiaro viene invece trasmessa su Giallo a partire dal 21 novembre 2012.[5]

Trama[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Il socio (film)#Trama.

La serie riprende le vicende di Mitch McDeere e della sua famiglia dieci anni dopo i fatti narrati nel romanzo e nel film. La famiglia McDeere, dopo essere uscita dal programma protezione testimoni dovrà affrontare nuove sfide, ma allo stesso tempo dovrà ancora fare i conti col passato.

Episodi[modifica | modifica sorgente]

Stagione Episodi Prima TV originale Prima TV Italia
Prima stagione 22 2012 2012

Personaggi e interpreti[modifica | modifica sorgente]

Personaggi principali[modifica | modifica sorgente]

Personaggi secondari[modifica | modifica sorgente]

Produzione[modifica | modifica sorgente]

L'idea di portare sul piccolo schermo i personaggi del romanzo di John Grisham è stata in cantiere per alcuni anni, con la CBS che inizialmente sembrava essere la rete interessata alla sua realizzazione.[2][6] Nel aprile del 2011 la Sony Pictures Television ordinò la creazione di 22 episodi alla Entertainment One Television, che sarebbero stati mandati in onda a livello globale su AXN, escludendo però Canada e Stati Uniti.[7] Poco dopo, nel maggio dello stesso anno, NBC e Shaw Media confermarono di aver acquistato i diritti per trasmettere la serie rispettivamente negli Stati Uniti e in Canada.[8]

Il 13 maggio 2012 la NBC annunciò che, a causa dei bassi ascolti registrati, la serie era stata ufficialmente cancellata.[9]

La serie è stata girata a Toronto in Canada, prodotta dalla Entertainment One Television in collaborazione con Sony Pictures Television e Paramount Pictures.[7] Le riprese della prima stagione sono iniziate il 4 agosto 2011 e l'episodio pilota è stato diretto da David Straiton.[2]

Casting[modifica | modifica sorgente]

L'8 giugno 2011 venne annunciato che l'attore Josh Lucas sarebbe stato il protagonista della serie, interpretando l'avvocato Mitchell McDeere.[10] Poco tempo dopo, il 12 luglio si unirono al cast anche Callum Keith Rennie e Juliette Lewis, rispettivamente nei ruoli di Ray McDeere e Tammy[11][12], mentre il 29 luglio venne scelta l'attrice Molly Parker nel ruolo della moglie di Mitch, Abby McDeere.[13] Nel mese di agosto vennero aggiunti al cast come personaggi ricorrenti Tricia Helfer e Shaun Majumder rispettivamente nei ruoli della giornalista Alex Clark e di Andrew Palmer concludendo così il casting per gli attori principali.[14]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Il Socio diventerà una serie TV! in badtv.it, 28 aprile 2011. URL consultato il 27 novembre 2011.
  2. ^ a b c Ecco due promo di The Firm, da gennaio sulla NBC in badtv.it, 26 novembre 2011. URL consultato il 27 novembre 2011.
  3. ^ Il socio, su Axn l'anteprima della serie tv tratta dal libro di John Grisham in tvblog.it, 19 febbraio 2012. URL consultato il 19 febbraio 2012.
  4. ^ Il socio, la serie tv tratta dal libro di John Grisham da stasera su Axn in tvblog.it, 20 aprile 2012. URL consultato il 20 aprile 2012.
  5. ^ Antonio Genna, Telefilm News #350 – Serie e sit-com sulla TV italiana da lunedì 19 a domenica 25 novembre 2012 in antoniogenna.com, 18 novembre 2012. URL consultato il 21 novembre 2012.
  6. ^ (EN) NBC in talks for John Grisham's 'The Firm' TV series in insidetv.ew.com, 28 aprile 2011. URL consultato il 27 novembre 2011.
  7. ^ a b (EN) Entertainment One To Produce TV Series Based on John Grisham's Movie THE FIRM in channelcanada.com, 29 aprile 2011. URL consultato il 27 novembre 2011.
  8. ^ (EN) NBC and Global pick up The Firm for midseason 2012 in playbackonline.ca, 16 maggio 2011. URL consultato il 27 novembre 2011.
  9. ^ (EN) The Futon Critic Staff, NBC Confirms "The Firm" Cancellation, Wipes Reality Slate Clean in thefutoncritic.com, 13 maggio 2012. URL consultato il 16 giugno 2012.
  10. ^ Josh Lucas protagonista in The Firm in movieplayer.it, 9 giugno 2011. URL consultato il 27 novembre 2011.
  11. ^ The Firm, Juliette Lewis e Callum Keith Rennie nella serie tv ispirata al libro di John Grisham in everyeye.it, 15 luglio 2011. URL consultato il 27 novembre 2011.
  12. ^ (EN) Exclusive : Story and Character details for The Firm TV in moviehole.net, 12 luglio 2011. URL consultato il 27 novembre 2011.
  13. ^ (EN) The Firm Adds Molly Parker in movieweb.com, 29 luglio 2011. URL consultato il 27 novembre 2011.
  14. ^ (EN) 'The Firm': 'Battlestar Galactica,' 'Detroit 187' Duo to Recur in hollywoodreporter.com, 22 agosto 2011. URL consultato il 27 novembre 2011.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Televisione