Il socio (romanzo)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Il socio
Titolo originale The firm
Autore John Grisham
1ª ed. originale 1991
1ª ed. italiana 1991
Genere Romanzo
Sottogenere legal thriller
Spionaggio
Lingua originale inglese
Ambientazione Memphis, Tennessee
Protagonisti Mitchell Mc Deere
Antagonisti Joey Morolto
Altri personaggi Abby Sutherland, Avery Tolleson, Eddie Lomax, Lazarov Lou, Nathan Locke, Oliver Lambert, Ray Mc Deere, Royce Mc Knight, Tammy Emphill, Tarrance Wayne
Preceduto da Il momento di uccidere
Seguito da Il rapporto Pelican

Il socio (titolo originale The Firm, 1991) è un romanzo di John Grisham, un best seller internazionale che oltre a dare popolarità allo scrittore è diventato in seguito l'omonimo successo cinematografico diretto da Sydney Pollack e interpretato da Tom Cruise.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Mitchell Mc Deere dopo essersi laureato insieme alla moglie Abby all'Università di Harvard dibattendosi tra le ristrettezze economiche, trova un lavoro estremamente redditizio a Memphis presso uno studio legale molto florido ma semisconosciuto. Questo però nasconde molti segreti ai nuovi associati.

Dopo l'iniziale euforia Mitch comincia a capire che non è tutto oro quello che luccica. Presto si ritrova tra due fuochi: l'FBI che vuole scoprire i segreti dello studio e la mafia che vuole "tutelare" i propri interessi. Allora Mitchell dovrà cercare di fare la scelta meno peggiore tra le due. A meno che non riesca a mettere in atto la più formidabile delle beffe...

Tema[modifica | modifica wikitesto]

Il romanzo, in qualche modo, offre uno spaccato di quella parte dell'avvocatura votata soltanto al profitto, senza riguardo all'interesse per la legalità o la giustizia, anche a costo di compromessi con la malavita organizzata, mantenendo, tuttavia, sempre una apparenza pubblica ipocritamente integgerima.

Personaggi[modifica | modifica wikitesto]

Personaggi principali[modifica | modifica wikitesto]

  • Abby Sutherland, moglie di Mitch.
  • Avery Tolleson, giovane avvocato dello studio che segue Mitch.
  • Eddie Lomax, ex compagnodi cella di Ray, ora investigatore privato.
  • Joey Morolto, boss mafioso.
  • Lazarov Lou, mafioso, lavora per Morolto, corpulento di cinquantotto anni.
  • Mitchell Y. Mc Deere, giovane promettente avvocato fiscalista, protagonista del romanzo.
  • Nathan Locke, avvocato dello studio.
  • Oliver Lambert, socio più anziano dello studio (61 anni).
  • Ray Mc Deere, fratello di Mitch.
  • Royce Mc Knight, socio dirigente dello studio legale.
  • Tammy Emphill (Greenwood), segretaria di Eddie, lavora successivamente con Mitch.
  • Tarrance Wayne, agente dell’FBI.

Personaggi secondari[modifica | modifica wikitesto]

  • Alfred, agente dell’FBI che collabora con i Morolto.
  • Anthony Bendini, uomo che sposa una donna della famiglia Morolto.
  • Barry Abanks, padre di Philips, morto in mare durante un’immersione alle Isole Cayman
  • Bendini, fondatore dello studio legale nel 1944.
  • Bud Riley, guardia del carcere dove si trova Ray.
  • Buntin, uno degli avvocati dello studio Bendini.
  • Dantley, fabbro delle isole Cayman.
  • Denton Voyles, direttore FBI.
  • Devasher, capo della sicurezza dello studio Bendini.
  • Doris, madre di Tammy.
  • Dutch Hendrix, uomo della sicurezza dello stabile dove si trova lo studio.
  • Elvis Aaron Hemphill, marito di Tammy.
  • Frank Mulholland, cliente dello studio Bendini seguito da Mitch.
  • Gill Vaughn, socio dello studio Bendini, esperto di etica.
  • Grant Harbison, agente FBI.
  • Harold O’Kane, uno dei soci dello studio Bendini.
  • Harold Sutherland, padre di Abby.
  • Ida Renfroe, segretaria di Oliver.
  • Jessie France, cuoca in un ristorante a Memphis, di colore, moglie di Roosevelt.
  • Joey il prete, fratello di Mickey, uno dei due figli di Morolto, dopo la morte del padre lui diventa il capo.
  • Kay Quin, moglie di Lamar.
  • Kendall Mahan, uno degli avvocati dello studio Bendini.
  • Lamar Quin, uno degli avvocati dello studio Bendini molto amico di Joseph e Martin.
  • Lela Pointer, una delle segretarie dello studio Bendini.
  • Louise, segretaria di Royce.
  • Lynch, uno degli avvocati dello studio Bendini.
  • Marcus, uomo della sicurezza dello studio Bendini.
  • Martin (Marty) S. Kozinski, avvocato dello studio BL&Co (assassinato).
  • Mason Laycook, direttore di banca.
  • Maxine Sutherland, madre di Abby.
  • Mickey Lingualunga, fratello di Joey, uno dei due figli di Morolto.
  • Myers, uno degli avvocati dello studio Bendini.
  • Nina Huff, segretaria assegnata a Mitch.
  • Palumbo, famiglia di mafiosi che lavora per Morolto.
  • Philips Abanks, figlio di Barry, morto in mare durante un’immersione.
  • Rice, segretaria di Oliver.
  • Randall Dunbar, uno degli avvocati dello studio Bendini, capo settore proprietà immobiliari.
  • Rice, vicino di casa di Mitch.
  • Rick Acklin, vecchio amico di Mitch, lavora per F.B.I.
  • Roosevelt, marito di Jessie, cameriere.
  • Rusty Mc Deere, fratello di Mitch, morto in Vietnam.
  • Scott Kimble, uno degli avvocati dello studio Bendini.
  • Sonny Capps, uno dei più importanti clienti dello studio.
  • Sorrell, avvocato dello studio Bendini.
  • Susie, lavora per l’impresa di pulizie che si occupa dello stabile dello studio Bendini.
  • Tony Verkler, assoldato da Morolto per pedinare.
  • Tubertini, mafioso che lavora per Morolto, 37 anni, uomo raffinato.
  • Victor Milligan, socio dello studio capo ufficio tasse.
  • Vinnie Cozzo, fa parte della famiglia Palumbo.
  • Walter (Wally) Hudson, uno degli avvocati dìdello studio Bendini, prepara Mitch per l’esame.

Edizioni[modifica | modifica wikitesto]

letteratura Portale Letteratura: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di letteratura