Il grande scout

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Il grande scout
Titolo originale The Great Scout & Cathouse Thursday
Lingua originale inglese
Paese di produzione Stati Uniti d'America
Anno 1976
Durata 102 min
Colore colore
Audio sonoro
Genere commedia, western
Regia Don Taylor
Sceneggiatura Richard Shapiro
Produttore Jules Buck, David Korda
Produttore esecutivo Samuel Z. Arkoff
Casa di produzione American International Pictures
Fotografia Álex Phillips Jr.
Montaggio Sheldon Kahn
Musiche John Cameron
Scenografia Jack Martin Smith
Costumi Renié (accreditato come Rene Conley)
Trucco John Inzerella
Interpreti e personaggi

Il grande scout (The Great Scout & Cathouse Thursday) è un film statunitense del 1976 diretto da Don Taylor.

È una commedia western ambientata in Colorado nel 1908 con protagonisti Lee Marvin, Oliver Reed e Robert Culp.[1]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film, diretto da Don Taylor su una sceneggiatura di Richard Shapiro,[2] fu prodotto da Jules Buck e David Korda per la American International Pictures[3] e girato in Messico.[4]

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film fu distribuito negli Stati Uniti dal 23 giugno 1976[5] al cinema dalla American International Pictures. È stato poi pubblicato in DVD negli Stati Uniti dalla MGM Home Entertainment nel 2011.[3]

Alcune delle uscite internazionali sono state:[5]

  • in Danimarca il 30 agosto 1976 (Vestens glade dollargrin)
  • in Finlandia il 10 dicembre 1976 (Lännen paras tavara)
  • in Portogallo il 6 luglio 1978 (Barafunda no Faroeste)
  • in Ungheria l'11 ottobre 1979 (A kétbalkezes és az örömlány)
  • in Svezia (Ös på råskinn)
  • in Spagna (Botas duras, medias de seda)
  • in Grecia (Dyo trelloi pallikarades!)
  • in Brasile (No Oeste Muito Louco)
  • in Austria (Supermann des wilden Westens)
  • in Francia (Un cow-boy en colère)
  • in Canada (Un cowboy en colère)
  • in Italia (Il grande scout)

Promozione[modifica | modifica wikitesto]

La tagline è: "They Weren't Forgotten By History...They Were Left Out On Purpose!".[6]

Critica[modifica | modifica wikitesto]

Secondo il Morandini il film è "discreto western comico che promette molto più di quello che dà. È un sottogenere in cui le buone riuscite sono rarissime". Il cast, comunque, risulta all'altezza delle aspettative.[7]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Scheda su Il grande scout di AllRovi
  2. ^ Il grande scout - IMDb - Cast e crediti completi. URL consultato il 9 settembre 2012.
  3. ^ a b Il grande scout - IMDb - Crediti per le compagnie di produzione e distribuzione. URL consultato il 9 settembre 2012.
  4. ^ Il grande scout - IMDb - Luoghi delle riprese. URL consultato il 9 settembre 2012.
  5. ^ a b Il grande scout - IMDb - Date di uscita. URL consultato il 9 settembre 2012.
  6. ^ (EN) Il grande scout - IMDb - Tagline. URL consultato il 9 settembre 2012.
  7. ^ Scheda di Il grande scout su MYmovies

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema