Huub Zilverberg

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Huub Zilverberg
Huub Zilverberg.jpg
Dati biografici
Nome Hubertus Zilverberg
Nazionalità Paesi Bassi Paesi Bassi
Ciclismo Cycling (road) pictogram.svg
Dati agonistici
Specialità Strada
Ritirato 1969
Carriera
Squadre di club
1960 Radium
1961 Locomotief-Vredestein
1962 Flandria-Faema-Clément
1963 G.B.C.
1964 Flandria-Roméo
1965 Flandria-Roméo
Acifit-Avaros
1966-1967 Televizier-Batavus
1968-1969 Willem II-Gazelle
Nazionale
1962-1968 Paesi Bassi Paesi Bassi
 

Hubertus "Huub" Zilverberg (Goirle, 15 gennaio 1939) è un ex ciclista su strada olandese. Professionista tra il 1960 ed il 1969, conta la vittoria di una tappa al Giro d'Italia e una tappa al Tour de France.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Corse per la Radium, la Locomotief, la Flandria, la G. B. C., la Acifit, la Televizier e la Willem II. Le principali vittorie da professionista furono il Giro delle Fiandre indipendenti nel 1961, una tappa al Giro d'Italia 1962, una tappa al Tour de France 1962, una tappa alla Parigi-Nizza nel 1964 e una tappa al Critérium du Dauphiné Libéré nel 1966.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Classifica generale Olympia's Tour
Giro delle Fiandre cat. indipendenti
8ª tappa Giro d'Italia (Avellino > Foggia)
7ª tappa Tour de France (Quimper > Saint-Nazaire)
6ª tappa, 1ª semitappa Parigi-Nizza (Bollène > Vergèze)
2ª tappa, 2ª semitappa Critérium du Dauphiné Libéré

Piazzamenti[modifica | modifica wikitesto]

Grandi giri[modifica | modifica wikitesto]

1962: 15º
1963: ritirato
1964: ritirato
1962: fuori tempo massimo (12ª tappa)
1963: ritirato (16ª tappa)
1964: 37º
1966: 64º
1967: 71º
1968: fuori tempo massimo (4ª tappa)
1961: ritirato
1966: 26º
1967: 28º
1969: 51º

Classiche[modifica | modifica wikitesto]

1963: 71º
1964: 34º
1966: 9º
1963: 29º
1964: 15º
1966: 14º
1967: 31º
1961: 58º
1965: 38º
1966: 29º
1962: 17º
1963: 14º
1964: 14º

Competizioni mondiali[modifica | modifica wikitesto]

Salò 1962 - In linea: 6º
Ronse 1963 - In linea: ritirato
Sallanches 1964 - In linea: 27º
Nürburgring 1966 - In linea: ritirato

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]